Howdy, Stranger!

It looks like you're new here. If you want to get involved, click one of these buttons!

Categories

Dark Dreams of Furiae - a new module for NWN:EE! Buy now
Attention, new and old users! Please read the new rules of conduct for the forums, and we hope you enjoy your stay!

BG:EE - Oggetti nascosti, chicce e strani incontri

DelmairDelmair Member Posts: 27
Dal momento che ho ripreso pesantemente a giocare a BG:EE (faccio praticamente i turni notturni, perché di giorno mi tocca lavorare, fare il marito e il papà!), da buon giocatore appassionato non mi accontento di terminare l'avventura ottenendo qualsiasi oggetto imperdibile (es. Elmo di Balduran) o piallando chiunque si metta tra me e i miei insani obiettivi di spremere dal gioco quanta più esperienza possibile e quante più risorse e trovando praticamente tutti gli oggetti che sono stati creati, anche quelli introvabili e creati appositamente per Black Pits.

Iniziamo con un semplice elenco consultabile degli oggetti nascosti ormai noti (es. Anello della Stregoneria: Memoria Eterna) per passare poi a notificare ogni incontro extra con personaggi bizzarri (es. Daer'Ragh) o strani modi di ottenere monete d'oro o punti esperienza facendo cose impensabili (es. cliccare esattamente 30 volte aprendo un dialogo su Firebead Elvenhair o almeno 20 volte su Noober)...


Elenco di tutti gli oggetti nascosti che conosco:

- Diamante: in un albero poco più a nord dove si incontrano Montaron e Xar, nella mappa della prima imboscata dove Gorion muore.
- Anello dei Principi: in una roccia poco più a nord-est dal primo incontro con l'Uomo Anziano (Elminster), nella mappa a sud della Locanda del Braccio Amico.
- Anello della Stregoneria: Memoria Eterna: in una roccia poco più a est dall'entrata ai cancelli con i guardiani della Locanda del Braccio Amico.
- Cotta di Piastre di Ankheg (insieme a una Perla): in una piccola zolla di del campo arato più a ovest di tutti, nella città di Nashkel.
- Bacchetta del Gelo: nella corteccia di un albero morto, a nord-ovest dall'entrata alle Miniere di Nashkel.
- Lasciapassare di Batalista (insieme a due gemme): in una zona rocciosa delle montagne, scendendo il dirupo dove si incontrano Lena e Samuel, nell'area a est delle Miniere di Nashkel.
- Pergamene di Nube Assassina e di Sfera Cromatica: in una zona rocciosa delle montagne, a ovest di dove si incontrano Vax e Zal, nell'area a sud della città di Nashkel.

Direi che l'elenco finisce qui, in quanto è possibile trovare altri oggetti nascosti ottenendoli da varie sotto quest o utilizzando l'abilità borseggiare dei ladri, ma questo primo elenco è da considerarsi unicamente per quella categoria di oggetti che si trovano in piccole porzioni di pixel della mappa che sono quasi invisibili a meno che non si utilizzi il tasto TAB.

Passiamo a elencare i modi più bizzarri e impensabili per ottenere esperienza, monete d'oro o oggetti:

- Appena si comincia l'avventura, nella Locanda di Candlekeep si può parlare con Firebead Elvenhair, un mago che vi chiederà una pergamena Identificare. Se si apre un dialogo esattamente 30 volte con lui (non una di più, non una di meno), anche non consecutivamente ma con pause, aspettando qualche secondo si guadagneranno 300 monete d'oro.
- Sempre nella Locanda di Candlekeep, al primo piano in una stanza si possono incontrare due nobili sposati. Se si ha Carisma 18, parlando con Thurston (il marito), scegliendo la 3^ risposta gli consiglierai di non sfoggiare i propri gioielli e lui accetterà il tuo consiglio andando al piano di sopra a riporli in una forziere chiuso. Successivamente se si esplorano le stanze al secondo piano, c'è una una stanza vuota (presumibilmente la stanza dei nobili) con un forziere difficile da scassinare, dove potrete trovare oltre allo Zaffiro a Stella (1000 monete d'oro), una Collana di Perle (500 monete d'oro) e un Anello di Opale di Fuoco (250 monete d'oro).
- Nella Caserma di Candlekeep, parlando con Fuller, chiedendogli se ha un incarico da affidarvi, lui vi chiederà di portargli 20 dardi per balestra (si possono comprare da Winthrop, alla Locanda di Candlekeep), una volta consegnati se si ha Carisma 18, oltre alla normale ricompensa in punti esperienza e monete d'oro vi donerà un Pugnale +1.
- A Nashkel, sul ponte quando si incontra Noober (lo scemo del villaggio), essendo tolleranti se si parla con lui 32 volte, nonostante sia irritante, si guadagneranno 400 punti esperienza extra. Dopodiché se volete potete anche trasformarlo in uno scoiattolo o ucciderlo, maltrattarlo non abbasserà la vostra reputazione.
- A Nashkel, nei pressi del cimitero del Tempio, dove ci sono le lapidi, ce n'è una particolare a sud-est che se cliccata farà apparire un mago di nome Daer'Ragh. Egli ti intimerà di non farlo ancora minacciandovi, se si cliccherà una seconda volta sulla lapide riapparirà per uccidervi. Il mago evoca diverse Guardie della Fenice, che oltre a risorgere alcune volte, se uccise definitivamente faranno esplodere palle di fuoco dando ingenti danni. Tutti (compreso Daer'Ragh) vi faranno guadagnare 100 punti esperienza se uccisi, senza lasciare alcun oggetto utile.
- Nei pressi delle rovine di Ulcaster si può incontrare il fantasma di Ulcaster. Se si possiedono sia l'Armatura Antica (che si può ottenere uccidendo il Cavaliere Non Morto nelle Rovine di Firewine) e l'Idolo (di Kozah, che si può trovare negli scavi archeologici, esplorando la mappa a sud del Faro) e si decide di consegnarli entrambi a lui, Ulcaster darà come ricompensa la spada lunga maledetta La Vendetta del Vampiro. In alternativa si può consegnare solo l'Armatura Antica ai Cavalieri Fantasma delle Rovine di Firewine per ottenere 1.500 punti esperienza.

Per adesso termino, so per esempio che ci sono i Manuali e i Tomi che permettono, una volta letti, di incrementare di 1 punto una caratteristica specifica del personaggio, ma non saprei se sono da considerarsi oggetti nascosti, perché per quanto siano difficili da trovare, non sono stati messi in buchi delle dimensioni di pochi pixel come altri.

Infine concludo dicendo che, charmando alcune persone è possibile ottenere informazioni aggiuntive che possono essere rilevanti o meno, a seconda delle missioni e del collegamento che c'è tra BG:EE e BGII:EE. Un esempio lampante si ha provando a charmare Centeol, la grassa regina dei ragni, che vi dirà di essere stata trasformata in quella orribile forma da Jon Irenicus come punizione per aver ucciso sua moglie, nella speranza di avere da lui più attenzioni e nessun rivale in amore. Inoltre una volta completate le quest secondarie, consegnando oggetti ritrovati, è possibile uccidere l'individuo che ci ha privati di un oggetto magari utile, senza perdita di reputazione. Un esempio calzante è Zhurlong di Beregost, dopo aver ritrovato i suoi Stivali della Furtività: Bisbigli Indossati e averglieli riconsegnati ottendendo la ricompensa, è possibile ucciderlo senza ripercussioni di reputazione, così da recuperare gli stivali e riprendersi anche tutte le monete d'oro che l'halfling vi ha rubato ogni volta che si ha aperto un dialogo con lui.

Il thread principale sarà in aggiornamento continuo, se avete scoperto qualche trucco, segreto o bizzarria non esitate a scrivere, verificherò giocando e la posterò allungando l'elenco.

Post edited by Delmair on
rede9reVenAntLuthfordDaevelon

Comments

  • reVenAntreVenAnt Member Posts: 30
    Topic interessantissimo!
    Seguo sperando in aggiornamenti, quando riproverò a giocare li testerò tutti uno dopo l'altro, soprattutto quelli mai scoperti...

  • PibaroPibaro Member, Translator (NDA) Posts: 2,989
    Tra gli oggetti in posti impensabili io aggiungerei almeno una (se non entrambe) le scimitarre +2
    Una è sempre in un piccolo spot in un terrazzo della torre di durlag, l'altra in teoria è ben visibile, ma essendo abbandonata per strada, può scomparire se non la si prende nella prima visita alla seconda (mi pare) mappa del bosco ammantato.
    Infine, sempre nella torre di durlag, c'è in una sala del tesoro del primo livello sotterraneo (di nuovo mi pare, potrebbe essere anche nel secondo) un altro minuscolo spot con dentro... Non ricordo, ma qualcosa di sicuro...
    Va beh sto andando a memoria, non sono proprio precisissimo.

    Luthford
  • LuthfordLuthford Member Posts: 1,280
    edited April 2017
    piccola chicca (per chi non lo sapesse) extra appena testata: il forziere contenente il zaffiro a stella richiede se non erro almeno 60% in lockpick quindi se lo si vuole subito a inizio avventura cosi da aumentare i soldini per fare le prime spese si può sfruttare l'opzione di creare un party e farsi un ladro apposta. Oppure se si parte con charname barbaro è sufficiente entrare in ira (con forza 18 si arriva a 22) e si riuscira a forzare il suddetto forziere anche col bastone ferrato XD
    come già detto bel topic comunque!

    Drizzt13
  • Drizzt13Drizzt13 Member Posts: 4
    edited April 2017
    Mi sono re-iscritto perché volevo continuare ad aggiornare questa discussione, inizialmente pensavo non fosse di grande interesse, ma dopo qualche giorno ho visto un Insightful e un Like con risposte di gradimento e, dal momento che sono stato bannato, aggiungo anche giustamente per aver infranto le regole scritte sul forum, non avendole lette come si fa di consuetudine, rieccomi qui su questi lidi. Per chi non l'avesse capito sono l'ex Delmair, spero che non mi banneranno di nuovo dal momento che mi ritengo una risorsa preziosa per la community italiana e prometto solennemente di seguire il regolamento del nostro forum, senza scrivere cose "vietate" né assumere comportamenti contro la community Beamdog.
    Premesso questo, sono speranzoso che i moderatori mi consentano di proseguire tale discussione.

    @reVenAnt: è proprio questo il mio intento, risvegliare la curiosità smisurata dei giocatori che magari riprendono a giocare per trovare questi oggetti che considero come tesori extra che solo chi approfondisce trova. Questo fa la differenza tra un vero appassionato e un giocatore comune.

    @Pibaro: hai ragione, la scimitarra +2 Artiglio di Rashad effettivamente è un oggetto nascosto, ricordo che se la trovi nella cima della Torre di Durlag è anche ben protetta (bisogna scassinare, individuare la trappola e disarmare la trappola!). Se ho capito bene, la puoi trovare 1 sola volta (in due zone differenti), se la raccogli nella scogliera della prima area del Bosco Ammantato, non la troverai nella Torre di Durlag e viceversa, ma devo verificare che sia davvero così.

    @Luthford: ottime osservazioni, se si riesce ad aprire quel forziere fin dall'inizio è un bel vantaggio, specialmente se "dissuadi" i nobili nella Locanda di Candlekeep il bottino è maggiore.

    reVenAntLuthfordDavide
  • Drizzt13Drizzt13 Member Posts: 4
    edited April 2017
    OTTENERE PUNTI ESPERIENZA A SBAFO, ANCHE SE NON SI È DEGNI

    Se volete ottenere maggiori punti esperienza oltre le quest, potreste provare a uccidere personaggi epici (Elminster, Drizzt, Shandalar, Cadderly, etc.) quando li incontrerete anche se questo nuoce alla vostra Reputazione. Evitate di scendere troppo di reputazione se avete delle classi nobili (come Paladino o Ranger), altrimenti perderete la classe e vi ritroverete ad essere un comune e sporco guerriero mercenario perdendo eventuali abilità di classe speciali, innate o incantesimi. Ovviamente battere questi eroi epici senza barare è quasi impossibile, ma io ho trovato un buon metodo che richiede solo tempo e pazienza, senza rischiare di perdere punti ferita (o peggio morire facendovi ridurre a pezzettini), essere trasformati in polli o farvi schiacciare da improbabili mucche che piovono dal cielo!
    È sufficiente, quando si incontra, cliccare sul personaggio che si vuole uccidere, stando a distanza però, senza aprire per davvero la finestra di dialogo. Quando il personaggio è neutrale (con il cerchiolino azzurro) e ci clicci sopra per aprire un dialogo, egli si aspetta che ti avvicini e ci parli, ma se successivamenta dai un altro comando senza parlare con lui, lui starà fermo impassibile aspettando il dialogo con te per 20-30 secondi. In questo lasso di tempo è possibile attaccarlo e colpirlo, senza che egli diventi ostile. È necessario però tenere sempre conto del tempo, senza far passare troppi secondi, altrimenti la vittima si risveglierà da questo momentaneo "torpore di dialogo" e diventerà ostile, ovviamente attaccandovi. Per evitare ciò dovrete continuamente:

    - cliccare sul personaggio per fargli credere che voi vogliate parlare con lui
    - cambiare comando allontanando il personaggio che voleva parlare con lui
    - attaccarlo per massimo 20-25 secondi
    - ripetere la prima operazione per fargli credere nuovamente che vogliate parlare con lui
    - cambiare nuovamente comando allontanando il personaggio che voleva parlare con lui
    - continuare ad attaccarlo per massimo 20-25 secondi
    - e così via... PROVARE PER CREDERE...

    Per Elminster è dura, in quanto solo con un colpo critico è possibile colpirlo, quindi siate concentrati e mentre lo attaccate con i vostri migliori striker, utilizzatene uno debole nel combattimento (come Imoen) come diversivo, continuando periodicamente a cliccare sopra di lui ogni tanto per fargli credere che vogliate aprire un dialogo, cambiando rapidamente poi comando senza avvicinarvi per davvero, mentre gli altri continuano a saccagnarlo. Prima o poi i vostri personaggi faranno dei colpi critici (è matematico) ed Elmy andrà al tappeto, garantito. La cosa più divertente di queste assurde uccisioni è che reincontrerete Elmister più e più volte durante l'avventura, nonostante l'abbiate già sconfitto caparbiamente. Ogni Elminster è una creatura (.CRE) differente, quindi non ha coscienza di quello che è successo al suo predecessore, come se non fosse mai accaduto!
    Drizzt è appena un pelo più semplice da uccidere, seguendo la stessa dinamica di combattimento "laido", lui può essere colpito anche da colpi non critici, ma ha CA -14 quindi ci vuole pazienza e tanto coraggio. Il suo equipaggiamento è tra i migliori di tutta la Costa della Spada, per un momento siate ragionevoli e non integralisti puristi.

    E ricordatevi di andare a donare 100 monete d'oro ai templi ogni volta che vi comportate da bad-boys, fino ad arrivare a Reputazione 12. Se volete salire ulteriormente saranno necessarie 200 monete d'oro, ma è abbastanza inutile perché la perdita di Reputazione per queste epiche uccisioni si abbassa in proprorzione a quanto è alta, ovvero se avete 12 scenderà di 5, se avete 18 scenderà di 9 o 10 e siamo al punto e a capo come prima, quindi è inutile pagare più del dovuto per fingersi eroi almeno nelle fasi iniziali del gioco.

    Post edited by Drizzt13 on
    Luthfordcorvorosso610
  • Drizzt13Drizzt13 Member Posts: 4
    edited April 2017
    SVUOTARE TASCHE: IMPARA L'ARTE E METTILA DA PARTE

    Incontrerete in BG:EE personaggi "unkillable" (invincibili), perché solitamente hanno un oggetto speciale che li rende immortali (come l'amuleto Sconosciuto MIHP1, in pratica esso non permette che i Punti Ferita scendono sotto lo zero, quindi li si può ferire fino che arrivano a 1 PF, ma non uccidere). Questo perché nella improbabile possibilità che si riesca mai ad ucciderli, si creerebbe un paradosso nell'avventura o peggio ci si bloccherebbe nel proseguo della storia. Per evitare tali incidenti di percorso, gli sviluppatori hanno adottato questa contromisura, quindi non disperate se non riuscite ad abbattere ogni cosa che si muove nel gioco, alcuni esseri non sono fatti per essere uccisi!

    Di per contro invece di disperare per queste mancate uccisioni, intelligentemente provate a fare uno "Svuotare Tasche" (salvate sempre prima di farlo, onde evitare, in caso di fallimento, che creature neutrali e innocenti si trasformano in ostili rendendo l'atmosfera piuttosto tesa) con il vostro ladro migliore a chiunque incontriate, oppure affidatevi al vostro sesto senso se avete il sospetto che qualcuno possa possedere oggetti utili o preziosi, non perdete occasione di borseggiare. A volte capita di aver appena borseggiato con successo un personaggio, successivamente si attiva un evento o un'animazione guidata, come per esempio nell'area degli scavi archeologici, a sud dell'area del Faro, potrete ottenere una Pietra di Sole da Charleston Nib borseggiandolo fuori degli scavi, e un'altra Pietra di Sole borseggiandolo dentro gli scavi, nonostante esista una sola creatura .CRE che lo rappresenta, sembra che venga riutilizzata ex novo dopo l'animazione guidata all'interno della tomba di Kazoh, quindi possiede nuovamente gli oggetti che aveva in precedenza. Tutto ciò per dire che dovete borseggiate ogni volta che si verifica un evento significativo, anche se vi sembra una perdita di tempo, perché potreste avere piacevoli sorprese nel farlo, come duplicati di oggetti magici utilissimi che, nel peggiore dei casi venderete per incassare monete d'oro extra!

    Tornando al prologo iniziale, altro esempio utile di un borseggio molesto è quello ai danni di Tazok, il mezz'orco luogotenente di Sarevok, la prima volta che lo incontrerete nel Campo dei Banditi risulterà praticamente invulnerabile nonostante possiate massacrarlo di colpi, però se lo borseggiate avrà un oggetto magico che incontrandolo in seguito non possiederà più (questo perché sono due creature .CRE distinte, incontrerete prima una e poi l'altra verso il finale) come un paio di utilissimi guanti L'Eredità dei Maestri, quindi approfittatene finché potete!
    E tanti altri sono casi analoghi...

    Rubate gente, rubate sempre e comunque! Perché il gioco vale la candela!

    Luthford
  • Drizzt13Drizzt13 Member Posts: 4
    edited April 2017
    Spulciando vecchi manuali e magazine di AD&D cercavo di reperire informazioni riguardo i Bhaalspawn, in particolare mi interessava sapere quali fossero le corrette caratteristiche di Abdel Adrian, il protetto di Gorion secondo la storia reale delle narrazioni ufficiali.
    Mi sono imbattuto in questo documento, tratto dal Magazine Dragon #262 (pagine da 70 a 74):

    Abdel Adrian


    Jaheira


    Sarevok


    Scrutando nel dettaglio le caratteristiche e le abilità speciali, ho notato che gli sviluppatori di BG hanno fatto un buon lavoro, anche se si poteva essere ancora più precisi se vogliamo...
    Per quanto riguarda Abdel Adrian è una creatura inedita e mai creata, quindi se piace si crea da zero (essendo il CHARNAME protetto di Gorion), se non piace si cambia creandosi il personaggio che più aggrada.
    Per Jaheira direi che la riproduzione dell'NPC è impeccabile, anzi se vogliamo in BGII l'hanno dopata un po' dandole +3 punti alla Destrezza (17), per il resto nulla da dire, solo non saprei spiegare il perché non metterle come competenza la Spada Lunga visto che, da regolamento 2E i Druidi non possono utilizzare tali armi, ma lei è correttamente biclassata Guerriero quindi avrebbero anche potuto, con lo svantaggio che se utilizza equipaggiamento o armi "vietate" dai druidi non accedeva agli incantesimi druidici.
    Sarevok ha qualche incongruenza nelle caratteristiche, in BG esistono due creature .CRE di lui, la prima che uccide Gorion e la seconda che si incontra nello scontro finale. Ovviamente per rendere lo scontro finale più avvincente hanno modificato la seconda versione in maniera sgravata (come mettergli 999 Punti Ferita o Resistenza alla Magia 100%), ma quello che non capisco è perché la prima creatura ha Destrezza 18 (un errore forse?), mentre quella dello scontro finale è correttamente impostata con Destrezza 17. Altre caratteristiche come Costituzione (17), Intelligenza (14), Saggezza (12) e Carisma (13) sono state abbassate, probabilmente perché ininfluenti per il personaggio non giocabile nell'andamento della storia.
    Interessante notare che gli abbiano dato Resistenze del 90% all'Acido, Freddo, Elettricità e Fuoco dal momento che indossa una speciale armatura di piastre +4 che sembra essere stata creata da Bhaal in persona!

    Che ne pensate dell'idea di rilasciare una patch ufficiale che correggerebbe queste piccole incongruenze (come fu fatto per Drizzt, revisionato e ricolorato dal primo BG1 al più recente BG:EE), si tratterebbe di modificare un paio di creature alla fine, cosa che chiuque può fare con EE Keeper.

    corvorosso610
Sign In or Register to comment.