Howdy, Stranger!

It looks like you're new here. If you want to get involved, click one of these buttons!

Categories

Dark Dreams of Furiae - a new module for NWN:EE! Buy now
Attention, new and old users! Please read the new rules of conduct for the forums, and we hope you enjoy your stay!

Il brutto vizio di entrare in casa altrui

Da sempre in Baldur's Gate mi son comportato in maniera molesta con i cittadini dei vari centri abitati che visitavo. Nell'ultima partita però son stato particolarmente meticoloso e sto cercando di svaligiare qualunque casa trovi sul mio passaggio.
Voi come vi comportate con i poveri abitanti delle cittadine del gioco e con i loro miseri averi? Derubate a tutto spiano o quelle 15 ridicole monete d'oro le lasciate nel cassetto chiuso a chiave?

Comments

  • AedanAedan Member, Translator (NDA) Posts: 8,465
    edited April 2013
    All'inizio del gioco, poche monete possono fare la differenza e consentirmi di acquistare equipaggiamento altrimenti inaccessibile.
    Il problema è che continuo a svaligiare le case anche dopo, quando ho un'imbarazzante quantità di denaro che non so nemmeno come spendere XD

    Post edited by Aedan on
    MetallomanBerrunGhastkillDiavdoomGyuda
  • PibaroPibaro Member, Translator (NDA) Posts: 2,989
    Io rubo tutto il rubabile :)

  • MetallomanMetalloman Member, Moderator, Translator (NDA) Posts: 3,975
    edited April 2013
    Rubo ma mi ingegno per non charmare i poveri villani, cerco di sfruttare il più possibile le abilità del ladro nonché utilizzare tutto il resto del party come "distrazione" arrivando a creare un muro umano per non fare vedere al malcapitato che accade dietro le spalle dei miei fidi! XD
    (e poi dopo che termina l'effetto di charme diventano ostili, anche se non faccio nulla, quindi...)

    Post edited by Metalloman on
  • FabiazzoFabiazzo Member Posts: 79
    Rubare tutto. Sempre e comunque.

  • PibaroPibaro Member, Translator (NDA) Posts: 2,989
    Io spero sempre che con l'ultima patch abbiano aggiunto una spada vorpal +5 e l'abbiano nascosta in un contenitore in qualche casa, quindi le controllo tutte.
    Poi già che ci sono, se trovo qualche moneta o qualche gemma prendo pure quelle.
    Gli anelli e le collane d'argento però le lascio dove stanno :)

  • MetallomanMetalloman Member, Moderator, Translator (NDA) Posts: 3,975
    edited April 2013
    Pibaro said:


    Gli anelli e le collane d'argento però le lascio dove stanno :)

    @Pibaro: per forza, hanno un valore così basso che spendi di più a tenerli nell'inventario! XD

    Pibaro
  • DermotDermot Member Posts: 50
    Dato che mi piace giocare ruolisticamente dipende da che ruolo interpreto.. Se gioco da paladino a parte le rare eccezioni in cui viene chiesto esplicitamente di farlo (mi viene in mente una quest nella gilda dei ladri a Baldur's Gate) io non rubo mai e neppure svuoto le tasche. Diverso è con gli altri ruoli. Nelle partite con i party neutrali e/o malvagi uso le case dei cittadini per tenere sotto controllo la reputazione, quindi quando rubo e mi faccio beccare volutamente svuoto per bene anche il contenuto :)

  • NeskyNesky Member Posts: 149
    Rubare sempre anche di fronte all'inutilità dell'oggetto trovato, anche fossero monete di cartone!

    Metalloman
  • PibaroPibaro Member, Translator (NDA) Posts: 2,989
    Quando gioco io sono un ladro ossessivo e compulsivo!!!! Rubo nelle case, nei negozi, borseggio le persone.... Non riesco a farne a meno :)

    Gyuda
  • LisaralinLisaralin Member, Translator (NDA) Posts: 258
    edited April 2014
    Io rubo moderatamente. Dopo un po' mi stufo di ripulire sistematicamente ogni casa. Diciamo che se mi sembrano case dove potrebbe esserci qualche oggetto utile vado a dare un'occhiata, altrimenti non ci perdo tempo. Svuotare tasche poi non lo uso mai, non ho la pazienza di stare a borseggiare ogni singolo cittadino... lo faccio solo per prendere oggetti utili per le quest senza dover per forza uccidere il possessore. Oppure in casi come
    [SPOILER]la lama dell'onda in BG2. Non mi va mai di uccidere quel povero principe squalo. Che poi il concetto che si possa borseggiare la lama di un'alabarda è ridicolo, ma finché il gioco te lo fa fare... XD[/SPOILER]

    PibaroSophia
  • PofPof Member Posts: 47
    Nelle mie prime partite giudicavo fondamentale rubare sempre e comunque tutto...poi ho iniziato ad adeguarmi all'allineamento del mio pg, e alla fine ho smesso con qualsiasi personaggio, soprattutto per rendere il gioco più impegnativo...arrivi ad un punto in cui sai cosa contengono tutti i cassetti, bauli ecc e pure quale valore di scasso ti serve per aprirli, diventa troppo facile

  • MetallomanMetalloman Member, Moderator, Translator (NDA) Posts: 3,975
    Diciamo che alla fine io, a prescindere dall'allineamento del mio PG, trovo sempre una valida giustificazione ruolistica per far sì che il mio ladro svuoti tutto lo svuotabile, eheheh. ;D

  • LuthfordLuthford Member Posts: 1,293

    Diciamo che alla fine io, a prescindere dall'allineamento del mio PG, trovo sempre una valida giustificazione ruolistica per far sì che il mio ladro svuoti tutto lo svuotabile, eheheh. ;D

    tipo devolvere il ricavato all'associazione i 3 Gibberlings? XD

    PibaroMetalloman
  • MetallomanMetalloman Member, Moderator, Translator (NDA) Posts: 3,975
    Ahahahah!

    no.


    Tipo il fatto che il ladro del party, se il gruppo è buono o neutrale, generalmente sgattaiola via per i fatti suoi a fare "un giro", o perché ha "cose da fare": una volta allontanatosi potrà agire indisturbato evitando qualsivoglia discussione o impedimento dati dall'eventuale membro/i del gruppo con più remore morali.

    Dovessero poi chiedere come ha fatto a recuperare determinate somme di denaro (frutto di vendite di refurtiva) e/o oggetti magici particolari, generalmente il ladro millanterà vincite su non ben definite scommesse, spacciandosi per "molto fortunato".

    Se queste scuse non dovessero bastare di solito il ladro lascia cadere il discorso accusando i suoi compagni di malafede, oppure facendoli passare per gente che si "preoccupa troppo", e di "farsi gli affari propri", facendo poi notare come guarda caso ora si possa comprare quella bellissima corazza di piastre al negozio all'angolo, oppure come quell'ascia che ha "vinto" possa essere utile al barbaro.

    Se le cose non dovessero placarsi allora si defila per un po', per riapparire casualmente nel momento del bisogno. :)


    Questo è un esempio. ;D

    PibaroLuthfordPofAedan
  • PofPof Member Posts: 47

    Ahahahah!

    no.


    Tipo il fatto che il ladro del party, se il gruppo è buono o neutrale, generalmente sgattaiola via per i fatti suoi a fare "un giro", o perché ha "cose da fare": una volta allontanatosi potrà agire indisturbato evitando qualsivoglia discussione o impedimento dati dall'eventuale membro/i del gruppo con più remore morali.

    Dovessero poi chiedere come ha fatto a recuperare determinate somme di denaro (frutto di vendite di refurtiva) e/o oggetti magici particolari, generalmente il ladro millanterà vincite su non ben definite scommesse, spacciandosi per "molto fortunato".

    Se queste scuse non dovessero bastare di solito il ladro lascia cadere il discorso accusando i suoi compagni di malafede, oppure facendoli passare per gente che si "preoccupa troppo", e di "farsi gli affari propri", facendo poi notare come guarda caso ora si possa comprare quella bellissima corazza di piastre al negozio all'angolo, oppure come quell'ascia che ha "vinto" possa essere utile al barbaro.

    Se le cose non dovessero placarsi allora si defila per un po', per riapparire casualmente nel momento del bisogno. :)


    Questo è un esempio. ;D

    Ehehehe, un classico modus operandi delle partite cartacee (quanto mi mancano) :(

    PibaroMetallomanLuthford
Sign In or Register to comment.