Howdy, Stranger!

It looks like you're new here. If you want to get involved, click one of these buttons!

Categories

Dark Dreams of Furiae - a new module for NWN:EE! Buy now
Attention, new and old users! Please read the new rules of conduct for the forums, and we hope you enjoy your stay!

Un party perfetto! [INFO]

railgodsrailgods Member Posts: 36
Ciao a tutti, ho finito ieri BG1 e ora devo iniziare il 2.
Dato che il party che avevo prima è andato un po' maluccio (Khalid, Kagain, Branwen, Coran, Kivan) ora vorrei provare con Viconia, Kivan, Coran, Minsc e non so chi altro scegliere.. Voi che dite? Datemi consigli vi prego :)

Post edited by Aedan on
«13456

Comments

  • railgodsrailgods Member Posts: 36
    Mi sono scordato io sono un mago

  • KurjakKurjak Member Posts: 141
    edited October 2012
    Beh considera che i personaggi in BG2 sono diversi, ce ne sono di nuovi, mentre non ritroverai tutti quelli vecchi.
    Dipende molto dal tuo allineamento e dalla condotta che vorrai tenere... Se sei malvagio puoi prenderti come tank Korgan, se preferisci la via della bontà punterei su Keldorn (Mazzy non mi è mai piaciuto particolarmente). Un ladro nel party ti serve, a me Yoshimo non dispiace ma puoi anche orientarti su un biclasse. Come healer, se ti piace Viconia sicuramente è un'ottima scelta, ma essendo io un "bonaccione" ho prediletto spesso Anomen. Edwin è un ottimo mago, anche se ti farà un po' concorrenza... E a Minsc non rinuncerei mai, anche se preparati perché, se terrai diversi personaggi malvagi in gruppo, non saranno rari i battibecchi! Anche con Cernd ho trascorso dei bei momenti di divertimento puro :)

  • railgodsrailgods Member Posts: 36
    Ho pensato di fare
    Io(Mago)
    Keldorn
    Minsc
    Vinconia (so che se hai più di rep 17 se ne va)
    Ladro magari biclasse..
    Ranger arco lungo

    Ne mancano 2

  • KurjakKurjak Member Posts: 141
    Esatto, ricordo anche io che con Viconia non avevo un gran feeling, essendo che ho quasi sempre giocato da buono e arrivando a raggiungere reputazioni altissime. Vedi un po' te come butta, diciamo che è senza dubbio un personaggio interessante e che se giocherai anche ToB la cosa si può fare interessante... Ma non voglio spoilerare troppo!
    Sempre cercando di evitare gli spoiler, ti dico solo di non fare troppo affidamento su Imoen ;-). Comunque di ladri biclasse ne trovi diversi, quindi puoi sbizzarrirti!
    Il ranger arco lungo c'è, si chiama Valygar ed è un bel personaggio (come poi tutti quelli in BG! Mai trovato un png banale!).

  • railgodsrailgods Member Posts: 36
    Io
    Keldorn
    Minsc
    Vinconia
    Nalia
    Valygar

    Che dici??

  • FezwulfFezwulf Member Posts: 1,817
    edited October 2012
    A mio avviso un party equilibrato prevede:
    -Un grr puro o kit del grr che è l'unica classe che riesce ad arrivare ai massimi livelli (gran maestria) con l'arma. Paladini e ranger ti ricordo che si fermano alla normale specializzazione.
    -Un mago puro o biclassato. (bada biclasse NON multiclasse).
    -Un ladro possibilmente multiclasse in quanto ai livelli alti se fai un ladro puro non saprai pù dove spendere i punti.
    -Un sacerdote puro o biclassato a scelta fra chierico e druido,come diciamo healer principale
    -Un offmage ovvero una classe che possa contribuire agli incantesimi arcani tipo un bardo o un mago multiclasse perché avere un solo mago a mio avviso limita un po la disponiblità e la quantità di incantesimi disponibili.
    -Uno fra paladino e ranger che oltre a dare una mano al grr principale possa contribuire anche con qualche incantesimo da sacerdote facendo diciamo da offhealer/supporto, normalmente se ho un druido opto per un paladino in quanto ha incatesimi non disponibili per il druido ed inoltre il potere di scacciare i non morti sempre molto utile non disponendo di un chierico. Ovviamente invece se come scaerdote prendo un chierico tendo ad utilizzare il ranger che ha invece qualche abilità ed incantesimo da druido.

    Diciamo che questa é la mia configurazione ottimale anche se purtroppo in BG2 non ci sta una gran varietà di png come in BG1.

    In riferimento al tuo gruppo per esempio hai 2 ranger ed un paladino e nessun guerriero di ruolo, io magari ci inserirei uno fra korgan e mazzy (a seconda dell'allineamento del gruppo). Ricorda che viconia e keldorn a lungo andare litigheranno e si attaccheranno essendo una una chierica malvagia drow e l'altro un paladino per cui se vuoi tenere keldorn ti suggerisco di prendere un altro sacerdote magari Anomen o Cernd. Potresti poi accompagnare il tuo sacerdote con Jaheira o Aerie per esempio, magari se tieni Cernd che è Druido puro usa Aerie che è maga/ chierica viceversa se usi Anomen (chierico biclassato) magari prendi Jaheira che è invece grr/druida questo per aumentare la disponibilità di incatesimi diversi. In generale fra Keldorn Valygar e Minsc tenderei a sceglierne uno solo, considera cmq che fra i png disponibili non ci sono ranger arceri puri in BG2 anche se Mazzy Yalygar e Minsc possono raggiungere risultati più che soddisfacenti con un arco .
    Per quanto concerne i ladri non avrai molta scelta...ci saranno Nalia ed Imoen che sono pressoché uguali come ladre ma entrambe alquanto basse di livello in quanto principalmente maghe, più avanti però trovando un paio di oggettini ed usando qualche pozza potranno arrivare a livelli decenti. Se usi Haer Dalis potrai cmq far affidamento sulle sue abilità di svuotare tasche, inoltre ha anche una discreta quantità di incantesimi da mago così da poter supportare in questo il tuo pg che se ho ben capito sarà un Mago. Gli unici veri e propri ladri di ruolo di BG2 sono Jan Jansen e Yoshimo il primo è multiclasse ladro/illusionista il che ti aggiungerà anche una notevole quantità di incantesimi arcani, mentre per quanto concerne Yoshimo...




    ::::::::::::::::::::::::::SPOILERONE:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

















    Non ti sarà possibile tenerlo fino alla fine


    ----------------------------------------------

    spero di esserti stato utile :-)

    Post edited by Fezwulf on
    KurjakMetalloman
  • KurjakKurjak Member Posts: 141
    Come al solito, Fezwulf è sempre preciso e competente :)
    Ovviamente quoto ciò che dice, unica differenza è che io sono riuscito a giocarlo senza un War puro; è anche vero che in gruppo cercavo di tenere sempre melée parecchio tosti per compensare a questa carenza.

    FezwulfMetalloman
  • JarlaxleJarlaxle Member Posts: 105
    Tuo PG Guerriero con 5 punti su mazzafrusti;
    Korgan;
    Minsc/Valygar;
    Viconia/Anomen;
    Jan Jansen;
    Edwin.

    Aprirai voragini tra le fila dei nemici!
    Se poi sei esperto del mondo BG e D&D fai uno stregone con 18 in carisma (ottimo per tanti motivi) ed affiancalo ad Edwin, a questo punto gli altri 4 posti del party possono essere presi da chiunque, bastano loro due ;)

  • MetallomanMetalloman Member, Moderator, Translator (NDA) Posts: 3,975
    edited October 2012
    @railgods:
    In BG non esiste il party "perfetto", ci sono diverse(molte) combinazioni che, se sapute usare nel modo giusto, ti portano ottimamente alla fine del gioco con tante soddisfazioni.
    Se hai notato infatti i ragazzi qui non ti hanno consigliato SOLO determinati PNG in particolare ma la struttura generale in classi che deve avere il tuo party per poter affrontare al meglio tutte le situazioni e i nomi che han fatto eran comunque per esemplificare varie combinazioni di classi nel party stesso.

    Ora io mi sento di dire che se dovessimo disquisire su un party "perfetto" in quanto a quali PNG sono "li mejo" da portarsi in giro sicuramente usciranno pagine e pagine in questo topic poiché ognuno ha la sua opinione e i suoi PNG preferiti (e poi mi pare di aver letto una discussione simile in un altro thread ma non ricordo quale..) quindi non star troppo a pensarci: i vari PNG di BG li conosci solo dopo averci giocato più e più volte e ognuno li "sente" in maniera diversa, in base anche a come piace giocare BG.
    In definitiva le linee generali che il party deve seguire sono:

    1- Devon darle di santa ragione (un guerriero puro/kit + altri fighter tipo paladino o ranger o biclasse che sia, i chierici/druidi picchian pure loro quindi posson dare una mano: tienine conto);

    2- Devon saper lanciar magie arcane (almeno un paio di maghi, di cui uno puro. qualsiasi altro PNG sappia lanciare magie oltre al resto aiuta, tipo druido, bardo, mago specialista o altra classe milti/biclassata mago);

    3- Devon saper lanciare magie divine (tipo cura ferite, benedizioni, protezioni e RESURREZIONE ad alti livelli - almeno un chierico, se poi hai inserito un druido meglio che aiuta, il paladino ha imposizione delle mani, gli incantesimi clericali li acquisisce ad alti livelli - BGII. il PG acquisisce, come hai visto, cura ferite più volte nel corso della trama, tienine conto;

    4- Devon saper scassinare serrature/disinnescar trappole (pure se sei buonissimissimo e non ruberai niente a nessuno poiché i dungeon hanno trappole e serrature in quantità e tu vuoi sopravvivere/prendere i tesori dei dungeons - ladro puro o biclasse, ad alti livelli é utile avere un ladro che ha biclassato da guerriero dopo tot livelli per le stilettate che da grazie alla gran maestria in alternativa lo biclassi mago e hai altre magie, tanto ci son molte pozioni per aumentare le stats da ladro);

    5- Devon saper tirar dalla distanza (già ci sarà il ladro col suo arco e il guerriero all'occorrenza tira missili, se hai un ranger tanto meglio. Druidi, chierici e maghi hanno i loro incantesimi ma puoi dotarli di fionda o dardi da lancio, arco e balestra non li posson usare. I paladini posson usare balestre ma dipende dal kit che usi).


    Questi cinque punti sono le linee "generalissime" per formar un party equilibrato e sopravvivere a tutte le situazioni, poi le variazioni sono molteplici: io, ad esempio, in BG son andato avanti senza chierico ma con paladino e druido per curare e mi bastava (in BGII no XD).

    Spero di esser stato chiaro e di aiuto!! :D



    @Jarlaxle:
    Jarlaxle said:


    Se poi sei esperto del mondo BG e D&D fai uno stregone con 18 in carisma (ottimo per tanti motivi)

    Occhio che BG e BGII usano la versione Advanced di D&D: a differenza della 3.0 lo stregone ha come caratteristica base per le magie l'intelligenza come il mago, non il carisma.

    KurjakFezwulfrailgodslolien
  • railgodsrailgods Member Posts: 36
    Grazie ragazzi mi siete stati veramente di aiuto, ora vi spiego come mi muoverò grazie ai vostri consigli:

    Guerriero puro (con spada) - Mazzy
    Mago puro - Io
    Chierico puro (con fionda) - Viconia (quì sorge il problema se i pg andranno d'accordo con lei, però Viconia mi piace veramente tanto e non voglio rinunciare a lei)
    Ladro/Mago (fionda o arco) - Nalia
    Ranger (con arco) - Valygar
    Ranger (con spada) - Minsc (anche a lui non voglio rinunciare assolutamente)

    Rimane il problema Viconia non voglio perderla in futuro...

    Fezwulf
  • FezwulfFezwulf Member Posts: 1,817
    edited October 2012
    mi sembra un buon party :-)
    Non peoccuparti per Viconia potrà qualche volte discutere più che altro con mazzy ma niente di drammatico...eventualmente se la cosa ti crea problemi sostituiscila con Korgan che è cmq un gran bel grr e molto simpatico. Valygar comeavrai modo di vedere anche se buono tenderà a farsi gli affari suoi nelle discussioni e Minsc..beh...lui è troppo stupido per capire i commenti velenosi di Viconia per cui vai tranquillo hahaha. Se poi tu sei mago puro adorerai le lineee di dialogo con Valygar;-).

    L'unico appunto giusto che nalia è un biclasse mago principalmente se vuoi un ladro di ruolo avendo già te che sei mago opterei per jansen ;-), visto che poi hai intenzione di fare un mago puro se lo fai umano non ti converrebbe biclassarlo ? Mi spiego ti fai i primi 9 livelli da grr o 10-11 da ladro (visto che il ladro sale moto più in fretta del grr) dopo di che biclassi in mago così da trovarti un mago puro che però abbia molti più punti ferita nonchè in grado di usare armi tipo spade archi ecc...

    ti è chiara la differenza fraun biclasse ed un multiclasse @railgods ?

    railgods
  • railgodsrailgods Member Posts: 36
    Ok togliamo nalia e inseriamo jansen a questo punto..
    Io ho importato la mia maga pura, è umana ed è gia livello 8, ormai sono alla fine del dungeon di Ireconis irecunis o come si chiama, dovrei riniziare da capo con un nuovo personaggio guerriero e non ho molta voglia di rifarmi tutto da capo dato che posso giocare poco al computer causa lavoro e ragazza.
    Dovrei fare il contrario, biclassarlo ora guerriero o ladro?

  • FezwulfFezwulf Member Posts: 1,817
    edited October 2012
    no niente se giá sei mago continua così, perché se biclassassi ora in grr o ladro che sia non saliresti più come mago. Se volevi fare un mago biclassato ti conveniva fare il contrario (Elminster style XD). Per esempio potevi fare un guerriero del 9° livello così da prendere 9d10 di dadi vita del grr, più per esempio granmaestria(5 slot) in spada oppure maestria (3 slot)in spada ed arco, per POI biclassare successivamente in mago, così smettevi di salire come guerriero e salivi solo come mago arrivando ai massimi livelli ma mantenendo i benefici del grr di nono livello.(stessa procedura col ladro)

  • BlackLinxBlackLinx Member Posts: 668
    Io proverei con il 3-5-2!
    Come ha scritto il buon @Metalloman (il nick che sa un po' di ferro :-D ) potremmo disquisire per EONI cercando di trovare l'alchimia perfetta per affrontare con il giusto party BG e BGII. E probabilmente è un aspetto del gioco che si può ottimizzare, ma esiste una sola grande assunzione, cioè che si conoscano a menadito un po' tutte le classi. Cosa che, nerd e grandi appassionati a parte, è di difficile attuazione.

    Personalmente ho sempre trovato molto lungo con i personaggi maghi (o stregoni, non ricordo con quale classe io abbia giocato BGII) perché mi sono sempre "perso" tra gli incantesimi. Pertanto anche nel gruppo ne ho sempre portati pochi (per esempio Xan, in BG, è stato nel mio gruppo ma solo per "colpa" della sua fighissima spada, perché come mago non mi sembra dei più utili!) e per lo più "multiclasse" (leggi Imoen). Non ho mai avuto una grande stima di Edwin, che viene considerato una dei maghi più devastanti della saga e non baserei mai un gruppo sulla presenza di un mago (cosa che si è sempre riflettuta anche nel cartaceo, seppur un mago lo abbia anche interpretato e ci abbia messo 1 MESE a preparare il libro degli incantesimi ... cartaceo!!!). Ho giocato bardo e druido, ma credo che il pg principale debba essere più attivo nella scena e queste classi, IHMO, non lo consentono.

    Pertanto le mie assuzioni di partenza sono diverse dalle altre e difficilmente potrò considerare scenari diversi dal mio come ottimali! Quindi, non esiste party perfetto, goditi le iterazioni tra PNG e sii pronto a rinunciarvi se vuoi provare più parti del gioco. E' forse l'unico sistema pseudo-perfetto per affrontare BG :-D

    Metalloman
  • MetallomanMetalloman Member, Moderator, Translator (NDA) Posts: 3,975
    E Bravo @BlackLinx! :D

    Hai letto ciò che ti ho scritto riguardo alla Big Metal Unit?

    e..riguardo al nickname..l'ho iniziato ad usare dieci anni fa circa unendo la passione per la musica alla lavorazione del metallo ecc. ecc. XD

  • railgodsrailgods Member Posts: 36
    Ma il druido ha più magie curative tipo cura di massa?

  • FezwulfFezwulf Member Posts: 1,817
    edited October 2012
    il druido come curatore ha le stesse risorse del chierico quello in cui si differenzia sono le magie di supporto di danno e le evocazioni :-)

    cmq considera che le cure ad area sono più un concetto da MMORPG che da D&D. Qui ci sta giusto il cura ferite di massa ma si tratta cmq di poca roba. Sostanzialmente in linea generale è difficile avere qualcuno che si metta a curare nel mezzo di uno scontro , in parte perché tutti i cura ferite sono magie che si eseguono tramite tocco il che comporta complicazioni come curare un pg in movimento o addirittura il rischio di perdere l'incantesimo. In linea generale in combat si usano le pozze finito lo scontro il guaritore provvede a curare il party. ^^

    Post edited by Fezwulf on
  • LuthfordLuthford Member Posts: 1,290
    a me sta venendo voglia di ricominciarlo prima dell uscita della enhanced ahahahah
    sono solo indeciso sul pg.. praticamente l ho finito con i mieri preferiti (combattenti) però non ho voglia di farmi ne un ladro ne un mago ne un chierico :P sono viziato

  • AedanAedan Member, Translator (NDA) Posts: 8,465
    @railgods
    Andrò controcorrente, ma il miglior consiglio che ti posso dare è quello di ignorare qualsiasi cosa ti sia stata detta in questo topic e di goderti la tua prima partita a BG2 senza spoiler e senza i suggerimenti dei veterani. In questo modo ti privi della gioia della scoperta e della sorpresa. Anticipandoti l'incompatibilità di Viconia e Keldorn piuttosto che il fato di Yoshimo, ti bruci un sacco di contenuti. Fa' quello che ti passa per la testa mentre giochi; BG2 ti piacerà talmente tanto che farai millle partite come minimo. Per allora, ci sarà tempo di fare lo stratega :)

    Ahriman80
  • LuthfordLuthford Member Posts: 1,290
    @aedan e fez
    come lo vedete un elfo/mezzelfo guerriero/mago/ladro?
    a parte la questione che mi deve uscire minimo 92 per piazzare 18 alle abilità importanti forza destrezza costituzione intelligenza.. è una cavolata o può essere simpatica come cosa?

  • BlackLinxBlackLinx Member Posts: 668
    Troveresti ETERNO negli avanzamenti di livello, tanto più che un guerriero senza armatura di 'n' livelli più basso rispetto al level cap corrente del gioco... brrrrrr finché ci sono incantesimi ok, ma a quel punto sacrificheresti troppo le magie per stare dietro al PG principale e l'apporto al gruppo o nelle battaglie sarebbe minimo in quanto il possibile incantesimo in grado di cambiare le sorti dello scontro sarebbe difficilmente memorizzato.
    Inoltre avresti comunque bisogno di un altro ladro nel gruppo.

  • LuthfordLuthford Member Posts: 1,290
    BlackLinx said:

    Troveresti ETERNO negli avanzamenti di livello, tanto più che un guerriero senza armatura di 'n' livelli più basso rispetto al level cap corrente del gioco... brrrrrr finché ci sono incantesimi ok, ma a quel punto sacrificheresti troppo le magie per stare dietro al PG principale e l'apporto al gruppo o nelle battaglie sarebbe minimo in quanto il possibile incantesimo in grado di cambiare le sorti dello scontro sarebbe difficilmente memorizzato.
    Inoltre avresti comunque bisogno di un altro ladro nel gruppo.

    in soldoni... è una minchiata di scelta XD

  • brisingrbrisingr Member Posts: 44
    beh è difficile da gestire soprattutto all'inizio, e ovviamente DEVi rimuovere il level cap, sennò rimane una pippa eterna...e dipende anche da come lo vuoi utilizzare, la classe del ladro ti è utile, in un gruppo dove hai gia anche un altro ladro, solo per gli attacchi alle spalle, in questo caso io opterei per un guerriero chierico mago, (io con lo shadow keeper gli ho dato alacrità potenziata come spell...a mio avviso è fondamentale in un pg del genere) che puo essere versatile in ogni fase dello scontro, e può doparsi a dovere con gli spell ch+mago e diventare quindi superiore ad un grr puro, almeno da alcuni punti di vista. molto, ovviamente fa anche l'equipaggiamento...
    si, sono un fan dei multiclasse

  • FezwulfFezwulf Member Posts: 1,817
    edited October 2012
    @Luthford come sai in multiclasse nell'AD&D sono parecchio svatnaggiati. Gia con 2 classi la cosa diventa difficile da gestire ma fattibile...3 classi...come detto da @BlackLinx ci metteresti una vita a salire di livello. Ai livelli più bassi la cosa sembra bella in quanto effettivamente è come avere 2 o 3pg in uno ma aumentando l'esperienza necessaria a salire di livello ti ritroveresti con 3 classi tutte di basso livello e non adeguate al livello dei nemici. Tanto per farti un esempio con un totale di 3.000.000 di px che equivale al 20° livello di un grr al 24° di un ladro ti ritroveresti un pg del 12 in tutte e 3 le classi (grr/mago/ladro). Sostanzialmente dividere x 3 px punti ferita e tutto il resto non mi sembra una scelta ottimale quantomeno sarebbe un opzione se non ci fossero millemila png disponibili per tutti i gusti :D.

    In generale la conversione dei multiclasse dall'AD&D a BG non è venuta ottimamente. Secondo il regolamento dellAD&D infatti in realtá solo gli umani possono arrivare a livelli di esperienza massimi, quelli fra il 30 ed il 40 per intenderci. Tutte le altre razze avrebbero un livello massimo equivalente al putenggio della caratteristica principale della classe, per esempio un mago elfo con INT a 17 potrebbe arrivare massimo al 17° livello. Per bilanciare le cose nell'AD&D in campagne di alto livello avevano consentito ai semiumani di fare pg multiclasse permettendo così di portare su almeno più classi e colmare parte del gap, ma servivano cmq tantissimi punti esperienza ed essendoci in BGEE il cap sui px non so quanto possa risultare una scelta vincente, sopratutto in virtù del fatto che in BG i semiumani non hanno livelli massimi e possono avanzare a qualunque livello come gli umani.

    Dovendo cmq farlo per quanto concerne le caratteristiche non sarebbe necessario mettere tutto a 18, prendi per esempio Khalid che dovevaessere Grr/Mag in origine ha 15 in FOR ed INT che a mio avviso su un multiclasse ci può tranquillamente stare...
    Altro piccolo suggerimento, considerando che i multiclasse specialmente quelli maghi hanno veramente pochissimi punti ferita dovendoli dividere per il numero delel classi, quantomeno se sei anche Grr metti la costituzione a 18 almeno usufruisci del bonus della costituzione dei grr quando sali di livello.

    Metalloman
  • LuthfordLuthford Member Posts: 1,290
    edited October 2012
    capito.. mi sto scervellando perchè mi piacerebbe rigiocare con qualcosa di diverso.. anche se le classi combattenti mi piacciono troppo e poi se non ricordo male in bg2 si trovavano alcune spade bastarde ottimizzate per i paladini (corsomyr a parte che è la spada a 2 mani definitiva) mentre per il guerriero (o ranger) non mi pare ci fossero cose eclatantissime anche se il ranger compensa che può combattere con 2 armi mentre il guerriero se si da la spada a 2 mani più forte del gioco che può solo impugnare un paladino rimane con l opzione spada lunga/bastarda e scudo, ma cosi si torna al fatto che le spade a 1 mano sono fatte a posta per il pala! come ad esempio la purificatrice..
    ah che dilemma :|
    ps: effettivamente farsi un bel paladino (aggiornarlo poi con 1 kit nel 2) dual wielder potrebbe essere un idea: keldorn con la corsomyr (o il pg principale) e l altro paladino con dual wielder..

  • FezwulfFezwulf Member Posts: 1,817
    edited October 2012
    @Luthford
    Non mi risulta esistano kit per il dual wielder per Paladino, la spada migliore per paladino e forse la migliore del gioco è una spada a 2 mani, vi è poi un altra ottima spada ad una mano molto buona contro i non morti in grado di castare raggio di sole. Il paladino tipico dell'AD&D usa arma a 2 mani od arma e scudo (nello specifico spade lunghe e mazze), le spade lunghe sono le più comuni e numerose ed a parte l'equalizzatore e la spada vorpal, tanto per citarne alcune fra le più potenti, ne troverai una scelta vastissima in BG2 come anche tante altre tiplogie di armi per la veritá. Se c'è una cosa in BG2 più presente rispetto agli altri titoli del genere son sicuramente gli ogg magici. Ricordati quale che sia la tua scelta che in BG ogni pg da mischia dovrebbe essere specializzato sia su un arma da taglio che su una contundente, perchè ci saranno molti nemici come non morti e golem che divideranno i danni da taglio, se non ne saranno addirittura immuni.
    Per quanto riguarda lo stile con 2 armi alcune considerazioni:
    - L'arma sull'off hand deve essere di taglia più piccola per non incappare in fastidiose penalità, non esistono tratti come ambidestria,anzi per la verità non esistono proprio i tratti e le skill.
    - Lo stile con 2 armi richiede 3 slot per essere portato ad un livello ottimale il ché dovendo portare a 2-5 slot anche le armi per 2 mani, come ad esempio spada lunga e spada bastarda, diventa un costo esoso in termini di slot. Aggiungici poi magari pure un arma contundente ed un arma da lancio e vedrai che portare tutto al massimo richiederà tanti forse troppi punti rispetto a quelli disponibli.
    - Ricorda che un paladino ottiene uno slot sulle armi ogni 4 livelli il che significa 4°-8°-12° e così via e che il suo massimo sono 2 slot (specializzato). Il grr ottiene slot ogni 3 livelli però potendo accumularne fino a 5 (granmaestria) aumenta i costi anziché ridurli...
    - Il ranger ha 2 slot bonus sullo stile con 2 armi per questo è il candidato più idoneo, il paladino con 2 armi ed il kopesh a parer mio è un altro di quegli scempi della terza edizione...

    Metalloman
  • LuthfordLuthford Member Posts: 1,290
    fez non mi ricordo la granmaestria cosa comporta? riduzione per effetturare colpo critico oppure bonus ai danni e tpc?
    sto vedendo le caratteristiche di sarevok: guerriero umano con 95 punti totali :| è stato sicuramente editato..

  • FezwulfFezwulf Member Posts: 1,817
    la gran maestria oltre a ridurre il fattore velocità aggiungere un ulteriore + 1 al danno rispetto alla maestria avanzata (4 slot) aggiunge anche un attacco per round, per esempio se prendi IWD se ci fai caso noterai che portando gli slot a 5 gli attacchi per round da 2 diventano 3^^

  • FezwulfFezwulf Member Posts: 1,817
    @Luthford ricordati cmq che pur avendo 2 spade lunghe equipaggiate e la gran maestria il numero di attacchi si calcola sempre sulla mano principale. In realtà avere 2 armi aggiunge 1 solo attacco per round al totale sicché con 2 spade lunghe e 5 slot per esempio faresti 3 attacchi con la mano principale ed 1 attacco con la mano secondaria...

Sign In or Register to comment.