Howdy, Stranger!

It looks like you're new here. If you want to get involved, click one of these buttons!

Categories

New Premium Module: Tyrants of the Moonsea! Read More
Attention, new and old users! Please read the new rules of conduct for the forums, and we hope you enjoy your stay!

PST:EE - Traduzione Condivisa Termini Specifici

1568101130

Comments

  • rede9rede9 Member, Translator (NDA) Posts: 1,815
    Perché Planewalker = Viaggiatore dei Piani? Planare è nella lista delle offese alla lingua italiana?

  • DavideDavide Member, Moderator, Translator (NDA) Posts: 1,661
    Aedan said:

    Aggiungo ai termini specifici da tradurre i nomi di due gang rivali:
    Razor Angels
    Darkalley Shivs

    Arrivo in ritardo, ma propongo ugualmente per il primo:

    Angeli Taglienti

  • MarocMaroc Member, Translator (NDA) Posts: 179
    @rede9
    rede9 said:

    Perché Planewalker = Viaggiatore dei Piani? Planare è nella lista delle offese alla lingua italiana?

    Qui forse posso offrire lumi io. Viaggiatore dei piani è la traduzione precisa di planewalker. "Planare" è un puro attributo (sfera planare, creatura extraplanare, ecc.) che, in sé, non riesce ad abbracciare e definire tutti i significati impliciti del planewalker, che su Forgotten Realms Wiki risulta essere

    [...] one who had significantly traveled the planes. Typically, but not always, they were powerful wizards. It was quite common for powerful wizards such as Elminster and Khelben "Blackstaff" Arunsun to have spent some time planewalking. A person usually planewalked alone and on foot.

    Se invece cerchi "planar" è talmente generico che ti ritrovi a combattere contro almeno un migliaio di discrimine di ricerca (esempio).

    @Davide
    Angeli Taglienti mi piace... e subito dopo mi sono immaginato le sagome in carta di questi simpaticoni che vanno a tagliare la pelle tra le dita delle mani e dei piedi di Nameless One! Oh comunque a nessuno piace Angeli MACH 3/VENUS, siete delle bruttissime persone!
    Vabè, magari quelle anime pie di @Anna_Somniar e @Lisaralin voteranno per gli Angeli Depilanti :smiley:

    AedanAnna_Somniar
  • Anna_SomniarAnna_Somniar Member, Translator (NDA) Posts: 65
    @Maroc mi dispiace che la tua proposta geniale sia stata bocciata, ma sappi che io segretamente ti ho sempre appoggiato! :D

    Salve ragazzi, sto riguardando la mia parte di dialoghi e avrei delle domande:


    → Che criterio di traduzione adottiamo per frasi/comandi del tipo:
    Leave = Te ne vai / Vattene
    Wait = Aspetti / Aspetta
    Let her work = La lasci lavorare / Lasciala lavorare
    Run away = Scappi / Scappa
    Traduciamo come se fosse una descrizione dell'azione (1° caso), o come se fossero comandi (2° caso)?

    → Spesso ci si rivolge al protagonista col nomignolo "cutter" (grazie a @Maroc per l'utilissimo link sulla trasposizione del videogioco nella versione romanzata), che originariamente è stato tradotto come "tagliatore" (in un caso) o "sfregiato" (in altri casi). Confermo "sfregiato" per tutte le occorrenze?

    → Ci sono molti nomi di luoghi, persone e oggetti di cui manca una traduzione o altri di cui vorrei essere sicura di scegliere la traduzione appropriata e uniforme per tutte le occorrenze, ve li posso proporre qui, e insieme decidere come tradurli?

    → Nella lista dei nomi specifici in prima pagina compare "Death-of-Names" come "Morte-dei-nomi", ma la grafia non dovrebbe essere "Morte-dei-Nomi"?

    Sempre nella prima pagina compare "Fall-From-Grace", reso come "Fuor-Dalla-Grazia", ma nel testo originale il nome in inglese compare sempre scritto in questo modo "Fall-from-Grace". Quindi, posso correggere tutte le occorrenze in traduzione con "Fuor-dalla-Grazia"?


  • AedanAedan Member, Translator (NDA) Posts: 8,243

    → Che criterio di traduzione adottiamo per frasi/comandi del tipo:
    Leave = Te ne vai / Vattene
    Wait = Aspetti / Aspetta
    Let her work = La lasci lavorare / Lasciala lavorare
    Run away = Scappi / Scappa
    Traduciamo come se fosse una descrizione dell'azione (1° caso), o come se fossero comandi (2° caso)?

    1° caso! Quindi avremo:

    Leave = Te ne vai
    Wait = Aspetti
    Let her work = La lasci lavorare
    Run away = Scappi

    → Spesso ci si rivolge al protagonista col nomignolo "cutter" (grazie a @Maroc per l'utilissimo link sulla trasposizione del videogioco nella versione romanzata), che originariamente è stato tradotto come "tagliatore" (in un caso) o "sfregiato" (in altri casi). Confermo "sfregiato" per tutte le occorrenze?

    @Maroc @rede9 Voi cosa consigliate?

    → Ci sono molti nomi di luoghi, persone e oggetti di cui manca una traduzione o altri di cui vorrei essere sicura di scegliere la traduzione appropriata e uniforme per tutte le occorrenze, ve li posso proporre qui, e insieme decidere come tradurli?

    E' un work in progress. Proponili pure a mano a mano che li trovi. Tanto alla fine faremo comunque un edit finale per essere certi che tutto sia stato uniformato.

    → Nella lista dei nomi specifici in prima pagina compare "Death-of-Names" come "Morte-dei-nomi", ma la grafia non dovrebbe essere "Morte-dei-Nomi"?

    Sempre nella prima pagina compare "Fall-From-Grace", reso come "Fuor-Dalla-Grazia", ma nel testo originale il nome in inglese compare sempre scritto in questo modo "Fall-from-Grace". Quindi, posso correggere tutte le occorrenze in traduzione con "Fuor-dalla-Grazia"?

    You are right - correggo :)

    Anna_Somniar
  • AedanAedan Member, Translator (NDA) Posts: 8,243
    @Maroc @Sharsek @Davide e tutta la ciurma:
    Qualche consiglio su come tradurre Starved Dog Barking? E' il nome di una banda. La traduzione letterale non è particolarmente gradevole da leggere in italiano, quindi faccio appello alla vostra fantasia :)

  • SharsekSharsek Member, Translator (NDA) Posts: 232
    Aedan said:

    @Maroc @Sharsek @Davide e tutta la ciurma:
    Qualche consiglio su come tradurre Starved Dog Barking? E' il nome di una banda. La traduzione letterale non è particolarmente gradevole da leggere in italiano, quindi faccio appello alla vostra fantasia :)

    Pulciosi Mugolanti, Randagi Ululanti?

  • AedanAedan Member, Translator (NDA) Posts: 8,243
    @Sharsek
    Randagi Ululanti mi piace molto! Grazie :)

  • rede9rede9 Member, Translator (NDA) Posts: 1,815
    edited July 2017
    Aedan said:

    → Spesso ci si rivolge al protagonista col nomignolo "cutter" (grazie a @Maroc per l'utilissimo link sulla trasposizione del videogioco nella versione romanzata), che originariamente è stato tradotto come "tagliatore" (in un caso) o "sfregiato" (in altri casi). Confermo "sfregiato" per tutte le occorrenze?

    @Maroc @rede9 Voi cosa consigliate?
    "Cutter = A complimentary term that refers to ANYBODY, male or female. It suggests a certain amount of resourcefulness or daring, so it's a lot better than calling someone a berk" [http://www.mimir.net/cant/cant2.html ].

    Cutter non si riferisce esclusivamente a TNO quindi sfregiato è sbagliato. Inoltre deve significare ricco di risorse.

    Occorrendo una denominazione fuori dal comune, propongo BULINATO, dimodoché i miei inutili studi kantiani servano infine a qualcosa di buono.

    COPRE TUTTO: Taglio, perizia, inoltre somiglia a bennato, indi stavolta non dovrebbe far troppo male a @Maroc .

  • DavideDavide Member, Moderator, Translator (NDA) Posts: 1,661
    Aedan said:

    @Maroc @Sharsek @Davide e tutta la ciurma:
    Qualche consiglio su come tradurre Starved Dog Barking? E' il nome di una banda. La traduzione letterale non è particolarmente gradevole da leggere in italiano, quindi faccio appello alla vostra fantasia :)

    Latrati Famelici

    Su cutter: le mie stringhe lo traducono con "bello". In questa discussione dicono che si riferisce a chi si procura ferite, quindi "sfregiato" o qualcosa di simile potrebbe avere senso. Siamo sicuri che non si riferisca solo al protagonista?

  • rede9rede9 Member, Translator (NDA) Posts: 1,815
    edited July 2017
    In questo forum ci sono occorrenze usate per tutti.
    Comunque bulinato rende bene sia TNO (il diario inciso sul corpo) sia chiunque altro (navigato, scaltro).
    Non crea conflitti.

  • MarocMaroc Member, Translator (NDA) Posts: 179
    edited July 2017
    Ciao a tutti, ottima e interessantissima discussione lanciata da @Anna_Somniar (che tra l'altro ringrazio anticipatamente per il supporto morale nella scelta di Angeli Depilanti :kissing_heart: ). C'è parecchia carne al fuoco, ma non voglio essere sbrigativo perché ci sono vari punti fondamentali che possono migliorare ulteriormente il lavoro che facciamo... per cui via col romanzetto del traduttore :wink:

    Riguardo a "Cutter" e tantissime altre espressioni "Tormentate", preciso che su Torment Wiki c'è un un glossario MOLTO utile da consultare moooooooooolto spesso per le espressioni di slang/colorate. Espressioni che vedo tagliate via o addirittura tradotte letteralmente/fuori contesto nelle mie stringhe. Io, ad esempio, ce l'ho sempre aperto in background per ricordarmi di espressioni Tormentate assai frequenti (ad esempio book-of-the-dead, spill the dark, addle-cove, eccetera).

    Confermo quanto postato da @rede9, con "Cutter: A complimentary term for someone, suggesting a certain amount of resourcefulness or daring. Opposite of berk". Per la cronaca, "Berk: A fool. Insulting term, the opposite of cutter". Confermo inoltre che il termine NON si riferisce solo a TNO.
    Ora, se berk copre il campo semantico di "idiota" o "ebete", cutter va invece inteso come "furbo", "intelligente"... più colloquialmente un "genio" o meglio ancora uno "scafato" che sa fare un po' di tutto - ottima la "navigato" di @rede9.

    Quando traducete, e qui mi rivolgo a @Davide, vi imploro di NON andare a pescare una traduzione completamente decontestualizzata da internet, rischiamo di fare danni grossi. Sempre nel suo caso, la discussione su "cutter" si riferiva al campo medico-psichiatrico e definiva soggetti autolesionistici. Quindi attenzione al contesto in cui si trova la parola! Qui il contesto è Toment, niente fronzoli o sottigliezze semantiche. Il mio consiglio è di rifarsi al glossario (risorsa inestimabile di qualsiasi traduttore) prima di tutto e poi, eventualmente, ne discutiamo insieme perché dieci cervelli lavorano meglio di uno.

    Qui arriviamo ad un altro dilemma, di cui @rede9 mi dà un altro esempio e cioè una prospettiva elastica e un occhio critico sulla propria traduzione. Mi spiego in parole più dirette: immaginate di essere il giocatore, e trovate "bulinato" molto, molto, molto spesso durante i dialoghi. "Cutter" appare CENTINAIA di volte in Torment. Magari non sapete che vuol dire, quindi andate giustamente su un vocabolario per capirci qualcosa.
    Bene: su QUALUNQUE vocabolario di italiano, "bulinato" non ha assolutamente NULLA a che vedere con "scafato", o "pieno di risorse". Nulla. Nada. Nichts. C'è solo il riferimento a oggetti/materiali incisi o sagomati via bulino. Il termine può magari andare, con un po' di sforzo, a descrivere la schiena di TNO. Ok. Questo lo posso accettare. Ma il campo semantico stesso della parola è molto molto più esteso! E soprattutto, "bulinato" non sarà MAI il contrario di "berk/ebete" per nessuno sul pianeta Terra. Mai.
    @rede9, come fai a dire che "non crea conflitti"? Ma che fai, crei traduzioni-troll? :smiley:

    Ho un grande rispetto per chi ha tradotto prima di noi, e per gli sforzi che stiamo facendo, ma a volte non posso scendere a compromessi: devo condannare sia "tagliatore" che "sfregiato" che "bulinato" perché nella stragrande maggioranza di casi vanno fuori strada come traduzioni e mandano fuori strada i giocatori.

    Come traduttori, dobbiamo essere in grado di ragionare e motivare validamente le proprie scelte, al tempo stesso rimandendo elastici e pronti a valutare la nostra traduzione dalla prospettiva di chi traduttore non lo è: una volta tradotto il termine, chiediamoci se "suona"... se il lettore lo capirebbe... se lo useremmo in una situazione di quel tipo... e se la nostra coscienza non risponde con un "Sì" convinto e motivato, cerchiamo un altro termine o chiediamo aiuto.

    Riassumendo:
    1- Occhio alle fonti di traduzione;
    2- Non buttiamoci a pescare parole fuori contesto;
    3- Pensiamo a traduzioni (che, per quanto "creative", rimangano) comprensibili, motivate e ragionate.

    Sperando di non suonare troppo odioso (capitemi, da una parte ne faccio una questione di lesa professionalità e dall'altra una questione di lesa giocabilità), io sarei d'accordo con la proposta di @Davide su Latrati Famelici - non dimentichiamo che c'è uno "starving" nel nome, che le altre proposte non hanno considerato! Ora sono troppo cotto per creare, sto continuando a rivedere tutte le mie stringhe e pubblicherò una lista di cose da decidere a breve.

    AedanAnna_Somniar
  • SharsekSharsek Member, Translator (NDA) Posts: 232
    Maroc said:

    Sperando di non suonare troppo odioso (capitemi, da una parte ne faccio una questione di lesa professionalità e dall'altra una questione di lesa giocabilità), io sarei d'accordo con la proposta di @Davide su Latrati Famelici - non dimentichiamo che c'è uno "starving" nel nome, che le altre proposte non hanno considerato!

    Io pensavo di averlo considerato utilizzando un sinonimo di "cane" che avesse una connotazione che potesse richiamare la malnutrizione o perlomeno la trascuratezza. Benissimo la proposta di Davide comunque.

  • AedanAedan Member, Translator (NDA) Posts: 8,243
    Secondo me, è più efficace la proposta di @Sharsek. Considerato che spesso l'espressione Starved Dog Barking viene abbreviata o usata insieme a molte altre parole, trovo che si sposi molto bene e che sia un buon compromesso per rendere l'originale inglese.

  • MarocMaroc Member, Translator (NDA) Posts: 179
    @Sharsek e tutti
    Prima che si creino malintesi, voglio chiarire che il discorso sulla la lesa professionalità e giocabilità è stato fatto in generale con la prospettiva di offrire quella che è la mia esperienza professionale e condividere una riflessione con voi per illustrarvi un mio punto di vista. Se anche sono osservazioni critiche, vi prego di considerarle SEMPRE come amichevoli e costruttive, nient'altro che un punto d'arrivo per... fare il punto (!) e ripartire. Non voglio giudicare nessuno a priori, e se è questa l'impressione che do mi scuso.

    Per quanto riguarda la tua proposta, l'ho messa in secondo piano semplicemente perché da una parte "pulcioso" e "randagio" non mi danno subito l'idea di "cane affamato" come fa invece "famelico"; dall'altra, non mi fanno neanche "paura"... casomai pietà e compassione. È semplicemente per questo che ho preferito la proposta di Davide, e dopo averci pensato non mi sento neanche di proporne una perché per me quella di Davide ha già colto nel segno. Poi ovviamente sentiamo il parere degli altri e arriviamo come sempre ad una decisione finale!

    @Aedan
    Riguardo alla domanda di @Anna_Somniar su Leave/Wait/Let her work eccetera, io stavo usando il 2° caso perché mi suonava meglio, ma se è stato deciso per il 1° allora ricorreggo tutto salvo complicazioni. Grazie per l'heads-up! Tra un paio di giorni pubblicherò anch'io la mia lista.

    P.s.
    Non voglio giudicare nessuno a priori ma tutti quelli che mi hanno bocciato Angeli Depilanti sono delle bruttissime persone senza cuore e meritano un'eternità di doppie punte sul petto :cry:

  • AedanAedan Member, Translator (NDA) Posts: 8,243
    Maroc said:

    P.s.
    Non voglio giudicare nessuno a priori ma tutti quelli che mi hanno bocciato Angeli Depilanti sono delle bruttissime persone senza cuore e meritano un'eternità di doppie punte sul petto :cry:


    Maroc
  • MarocMaroc Member, Translator (NDA) Posts: 179
    edited July 2017
    Pfui! Mi permetto di andare OT una volta solo per risponderti con questa foto di un temibilissimo Razor Angel.


    AedanAnna_Somniar
  • rede9rede9 Member, Translator (NDA) Posts: 1,815
    edited July 2017
    Maroc said:


    Qui arriviamo ad un altro dilemma, di cui @rede9 mi dà un altro esempio e cioè una prospettiva elastica e un occhio critico sulla propria traduzione. Mi spiego in parole più dirette: immaginate di essere il giocatore, e trovate "bulinato" molto, molto, molto spesso durante i dialoghi. "Cutter" appare CENTINAIA di volte in Torment. Magari non sapete che vuol dire, quindi andate giustamente su un vocabolario per capirci qualcosa.
    Bene: su QUALUNQUE vocabolario di italiano, "bulinato" non ha assolutamente NULLA a che vedere con "scafato", o "pieno di risorse". Nulla. Nada. Nichts. C'è solo il riferimento a oggetti/materiali incisi o sagomati via bulino. Il termine può magari andare, con un po' di sforzo, a descrivere la schiena di TNO. Ok. Questo lo posso accettare. Ma il campo semantico stesso della parola è molto molto più esteso! E soprattutto, "bulinato" non sarà MAI il contrario di "berk/ebete" per nessuno sul pianeta Terra. Mai.
    @rede9, come fai a dire che "non crea conflitti"? Ma che fai, crei traduzioni-troll? :smiley:

    Kant: «Hume non dubitò mai che il concetto di causa fosse legittimo, adoperabile e indispensabile riguardo ad ogni conoscenza della natura. La questione era se il concetto di causa sia pensato a priori dalla ragione, e in tal modo abbia una verità intrinseca indipendente da ogni esperienza, e perciò un'applicabilità molto più estesa, non limitata agli oggetti dell'esperienza. Qui si trattava soltanto dell'origine di questo concetto, non dell'indispensabilità di esso nell'uso, scopertane l'origine ne sarebbero risultati senz'altro le condizioni del suo uso e l'ambito della sua validità. Ma gli avversari di Hume (Reid, Oswald, Beattie, Priestley) disdegnarono l'esame della natura della ragione, puro pensiero, appellandosi al buon senso. Ma il dono di possedere un intelletto diritto (schietto) si deve dimostrare, e non invocarlo quando a propria giustificazione non si sa addurre nulla di buono. Questo appello è una via di scampo quando la scienza è in difetto, non un fondamento; non è altro che un ricorrere al giudizio della folla: plauso, di cui il filosofo arrossisce, mentre lo sputasenno ne trionfa. Hume avrebbe potuto affacciar pretesa al sano intelletto; una soluzione che invece non possedeva era una ragion critica fissante i limiti del comune intelletto affinché non domandi di decider lui quando si tratta di speculazioni. Scalpello e maglio possono ben servire a lavorare un pezzo di legno, ma per l'incisione si deve far uso del BULINO». Ora prova a ridirmi che qui "bulinato" non ha assolutamente NULLA a che vedere con "scafato", o "pieno di risorse" e che non è usato esattamente come contrario di ebete.
    Spero che questo esempio faccia giurisprudenza per @Aedan


  • SharsekSharsek Member, Translator (NDA) Posts: 232
    rede9 said:

    Ora prova a ridirmi che qui "bulinato" non ha assolutamente NULLA a che vedere con "scafato", o "pieno di risorse" e che non è usato esattamente come contrario di ebete.
    Spero che questo esempio faccia giurisprudenza per @Aedan

    Dall'abisso della mia ignoranza, in cui ammetto di aver dovuto cercare la definizione di "bulinato", io sarei d'accordo con @Maroc . Penso sia accettabile che i giocatori vadano a consultare ogni tanto la definizione di qualche termine poco comune, ma non credo si possa pretendere che si mettano a interpretare Kant :smiley:

  • SharsekSharsek Member, Translator (NDA) Posts: 232
    Maroc said:

    @Sharsek e tutti
    Prima che si creino malintesi, voglio chiarire che il discorso sulla la lesa professionalità e giocabilità è stato fatto in generale con la prospettiva di offrire quella che è la mia esperienza professionale e condividere una riflessione con voi per illustrarvi un mio punto di vista. Se anche sono osservazioni critiche, vi prego di considerarle SEMPRE come amichevoli e costruttive, nient'altro che un punto d'arrivo per... fare il punto (!) e ripartire. Non voglio giudicare nessuno a priori, e se è questa l'impressione che do mi scuso.

    Per quanto riguarda la tua proposta, l'ho messa in secondo piano semplicemente perché da una parte "pulcioso" e "randagio" non mi danno subito l'idea di "cane affamato" come fa invece "famelico"; dall'altra, non mi fanno neanche "paura"... casomai pietà e compassione. È semplicemente per questo che ho preferito la proposta di Davide, e dopo averci pensato non mi sento neanche di proporne una perché per me quella di Davide ha già colto nel segno. Poi ovviamente sentiamo il parere degli altri e arriviamo come sempre ad una decisione finale!

    Ehi no problem, figurati se me la prendo per un'osservazione sulla scelta di un termine! Però penso sia normale godere del diritto di replica, anche solo per spiegare il ragionamento che ha portato a quella proposta. Raramente mi lancio in lunghe spiegazioni, e forse è lo stile asciutto che potrebbe far pensare a un malcontento, mea culpa. Nelle discussioni di questo gruppo il confronto è sempre stato la norma, e a mia memoria in tutti questi anni non c'è mai stato un flame. Magari discussioni animate, ma mai aggressive. Da parte mia la tua professionalità sicuramente è molto apprezzata, come lo è l'aiuto di tutti i volontari che contribuiscono costruttivamente ai lavori.

    Entrando nel merito del termine in questione, se ti fa compassione un cane randagio, dovrebbe fartela anche un cane malnutrito; il che è un po' quel che sta alla base della scelta e che ci tenevo a spiegare, tutto qui.

    Aedan
  • rede9rede9 Member, Translator (NDA) Posts: 1,815
    edited July 2017
    Sharsek said:

    rede9 said:

    Ora prova a ridirmi che qui "bulinato" non ha assolutamente NULLA a che vedere con "scafato", o "pieno di risorse" e che non è usato esattamente come contrario di ebete.
    Spero che questo esempio faccia giurisprudenza per @Aedan

    Dall'abisso della mia ignoranza, in cui ammetto di aver dovuto cercare la definizione di "bulinato", io sarei d'accordo con @Maroc . Penso sia accettabile che i giocatori vadano a consultare ogni tanto la definizione di qualche termine poco comune, ma non credo si possa pretendere che si mettano a interpretare Kant :smiley:
    Sì, ma bulinare significa fare un'incisione di precisione.
    Per me ha la stessa raffinatezza implicita di cutter.

  • MarocMaroc Member, Translator (NDA) Posts: 179
    edited July 2017
    @Sharsek
    Ottimo allora, nessun problema. Assolutamente d'accordo col diritto di replica, ci mancherebbe! Per quanto riguarda la compassione, pensavo che se il nome dei banditi dev'essere qualcosa che fa "paura", un cane "famelico" mi fa avere più "paura" di quello "malnutrito/randagio", che invece mi fa più compassione... ma vabè, in ogni caso non avevo visto il post di @Aedan subito dopo il tuo, quindi la questione per me è risolta, e siamo a posto.

    @rede9
    "Ora prova a ridirmi che qui "bulinato" non ha assolutamente NULLA a che vedere con "scafato", o "pieno di risorse" e che non è usato esattamente come contrario di ebete".

    Premesso che non sono un esperto di filosofia, ti confermo comunque che la fonte che citi non ha NULLA a che vedere con "scafato" o "pieno di risorse", e che l'espressione non è minimamente collegata ad un possibile contrario di "ebete". Mi dispiace, non si può fare giurisprudenza con Kant solo perché è Kant.

    Voglio farti capire il mio ragionamento. Torniamo un momento ai miei punti del romanzetto.

    1) Fonti di traduzione: il glossario, che è la nostra fonte NUMERO UNO, dice che cutter è un "COMPLIMENTARY term" che suggerisce "resourcefulness" o "daring". Ed è l'opposto di "cutter". Quindi: un termine positivo, opposto di un insulto (quindi una lode) che indica la varietà di risorse o perlomeno l'audacia di una persona.

    Bulinare significa "fare un'incisione di precisione", Garrick è più inutile di Jaheira e Yxunomei porta la quarta... Ok, informazioni utili, ma alla fine di tutto cosa c'entra tutto questo con il significato Tormentesco di "cutter", che non ha NULLA a che vedere con l'azione dell'incisione in sè? Se non mi credi guarda il glossario. Di tagli o incisioni non ce n'è manco l'ombra.
    Tra l'altro, che cosa intendi con raffinatezza implicita?

    2) Il contesto: il testo che citi a supporto delle tue scelte è fuori contesto perché si tratta di un estratto FILOSOFICO kantiano estremamente specifico (mi pare di capire una critica a Hume). Quindi un prodotto anzitutto SOGGETTIVO (di certo non "ufficiale" e imparziale come può essere un vocabolario) e soprattutto, VECCHIO. Il contesto di un testo è anche temporale.
    Inoltre, la citazione del bulino è MOLTO marginale, fatta solo per spiegare che è uno strumento più preciso per l'incisione del legno, metafora di chi (mi pare di capire) si lascia andare alla demagogia invece che criticare il proprio operato con occhio più metodico.
    Capiamoci, in termini di Torment qui Kant non sta lodando Hume dicendo "wow come sei cutter" ma lo sta insultando dandogli del berk, cioè esattamente L'OPPOSTO di quello che "cutter" dovrebbe significare!

    Pur volendo intestardirsi ed ignorare quanto detto qui sopra, basta cercare quest'accezione di "bulino/bulinare" su un qualunque corpus linguistico di italiano per rimanere amaramente delusi: i risultati sono praticamente... zero virgola zero periodico. In due parole, o il termine non è usato perché la gente non lo conosce, o semplicemente non ricopre il significato che tu gli vuoi attribuire.

    3) Traduzione comprensibile, motivata e ragionata: per me, forzare in "bulinato" tutte queste sfumature di significato, elevandolo a lode e dando per scontato che venga capito al volo francamente è un rischio che come traduttore non correrei mai. Non vedo motivazione e ragionamento che giustifichino un balzo semantico simile, e non c'è un coefficiente d'uso della parola che ne possa comunque validare la traduzione.

    Ma volendo, soprassediamo e andiamo ancora avanti ad inserire il termine immaginando di essere tutti unanimente d'accordo. Peccato che ci sia sempre il pubblico da tenere in considerazione, cioè i GIOCATORI! Per quanto i giocatori provengano da background culturali e abbiano età e interessi assai differenti, dubito altamente che tutti conoscano Kant così a fondo da poter cogliere immediatamente la tua traduzione di "bulinato" (e qui sottoscrivo in pieno il punto di vista di @Sharsek).

    Troviamo un'alternativa meno spinosa, no?

  • MarocMaroc Member, Translator (NDA) Posts: 179
    Dimenticavo: stasera dovrei pubblicare la mia lista di stringhe "indecise". Sono parecchie,ma all'inizio è normale ammazzarsi... :(

    In alcune c'è un bel po' di slang Tormentoso che ci farà fumare il cervello (berk, cutter, addle-cove... mano ai glossari e poi via di ragionamento per trovare qualcosa di alternativo).

    In altre stringhe invece ho lasciato soluzioni multiple di cui va semplicemente creata una scelta univoca così da facilitarci il lavoro futuro con traduzioni "ufficializzate" e a colpo sicuro (Greetings può essere Ciao/Salute/Salve, ad esempio. Optiamo per una così la teniamo per tutto il gioco).

    Che ne dite? Se vi sembra troppo rischioso magari posso pubblicare ad "episodi".

  • Anna_SomniarAnna_Somniar Member, Translator (NDA) Posts: 65
    edited July 2017
    Maroc said:


    Che ne dite? Se vi sembra troppo rischioso magari posso pubblicare ad "episodi".

    Io direi pubblica pure tutto insieme, poiché anche io ho varie stringhe in "forse", quindi magari guardando le tue e discutendone si trova una soluzione. Risolte le tue, passo alle mie!

  • AedanAedan Member, Translator (NDA) Posts: 8,243
    edited July 2017
    @Maroc Procedi - ne trarremo vantaggio tutti. Prima uniformiamo certi termini specifici, meglio è.

  • MarocMaroc Member, Translator (NDA) Posts: 179
    edited July 2017
    Grazie per la comprensione, penso anch'io sia meglio fare il carico grosso all'inizio, così poi ci troviamo via via meno lavoro e soprattutto aggiorniamo subito la lista di definizioni con termini stabiliti.

    Ecco le stringhe: i numeri di riferimento sono per le stringhe sul mio foglio di lavoro, ma è roba che si trova praticamente ovunque nei dialoghi di Torment e ne beneficeremo senz'altro tutti. Dove posso le ho copiaincollate per intero così da dare contesto aggiuntivo. Su alcune mi manca il suddetto contesto per decidere qualcosa di definitivo (e sono tante!) per cui volevo vedere se qualcuno le aveva già affrontate così possiamo scioglierle in fretta, se no le ricontrollo io una ad una tra domani e dopo.

    Stringhe che si rifanno al glossario di cui vi ho parlato in precedenza recano l'indicazione (slang, glossario), quindi c'è ricerca da fare su quel glossario e pensiero creativo alla mano; considerate le mie soluzioni come proposte, poi se avete di meglio proponete pure.

    EDIT: NON considerate le stringhe sulle armi, ho visto in ritardo gli "spoiler" con i template sull'OP quindi le ho già ricorrette e uniformate!

    3992 "Greetings."
    "Salve/Ciao/Salute".
    Decidere una traduzione univoca per "greetings" (personalmente propendo per salve/salute, ciao mi sembra un po' troppo informale).

    4030 "I still think we better just leave it alone. Let's get out of here."
    "Sono ancora del parere che dovremmo lasciarlo stare. Leviamo le tende/Alziamo i tacchi/Svignamocela da qui".
    Idem come sopra, per "let's get out of here".

    4099 "I'll just take it then..."
    "Allora lo/la prenderò…"
    Contesto: cosa è it? Ricontrollare.

    4110 Morte's Bite (Sharpened)
    Morso/Denti di Morte (Affilato)
    Decidere una traduzione univoca per "Bite".

    4115 Curious Ironwork
    Strano oggetto in ferro
    Vedere se qualcun altro ha già tradotto Curious Ironwork e nel caso allineare (è l'oggetto che, una volta identificato, diventa > UNFOLDING PORTAL).

    4135 "If you're going to rattle your bone-box with Dusties, leave me outta it. Me and them aren't gonna be best bloods... and you shouldn't try and be family with them either. They'd sooner torch or bury you than bend an ear. Don't be barmy; let's just get out of here."
    "Se stai per far sferragliare la tua scatola cranica con i Cinerei non voglio essere coinvolto. Tra me e loro non corre buon sangue... e neanche tu dovresti cercare di entrare nella loro allegra famigliola. Ti brucerebbero o ti seppellirebbero anziché rompersi l'anima/le scatole. Non essere sciocco; leviamo le tende/Alziamo i tacchi/Svignamocela da qui".
    Decidere una traduzione univoca per “bone-box”, “barmy” e “let’s just get out of here”. Considerare che qui parla Morte, che ha un colore tutto suo (slang, glossario).

    4148 "Call your friends, Dustie... I look forward to meeting them."
    "Chiama i tuoi amici, Cine... non vedo l'ora di incontrarli".
    Confermiamo il diminutivo Dustie > Cine?

    4181 "Thank you. I will seek them out."
    "Grazie. Li accompagno fuori io (SEE them out) / li cercherò io (SEEK them out)".
    Questa la segnalo perché va controllata, non so se c'era un typo nelle stringhe, a seconda cambia il significato. Me lo segno a parte e lo ricontrollo nei dialoghi.

    4183 Poooooo
    Poooooo
    Contesto: totalmente assente. È la a stringa più LOL di tutto Torment.

    4196 Cancel
    Esci/Cancella/Annulla
    Contesto! Tooltip, interfaccia, boh? Decidere una traduzione univoca.

    4202 You have not spent all of your character points; however, you can spend them later on when your character levels up. Are you sure you want to accept this character?
    Non hai usato tutti i punti; potrai distribuirli più avanti, o quando il tuo personaggio raggiunge un nuovo livello. Vuoi comunque proseguire?
    Qui ho accorciato volutamente la traduzione visto e considerato che tanto il senso rimane uguale. Vi va bene la scorciatoia o volete più lunghezza?

    4236 CON HP Bonus/Level
    Bonus PF/Livello (Costituzione) oppure Punti Ferita Bonus/Livello (Costituzione).
    Anche qui cercavo una soluzione il più corta possibile, questo va nella scheda del PG quindi è opportuno essere concisi.

    4280 "He will not linger long in the shadow of this existence?"
    "Non potrà rimanere a lungo nell'ombra di questa esistenza?"
    Contesto: chi lo dice, quando? Chi è he? Questa è da ricontrollare.

    4298 "Yeah, well... what's in a name? Keep the faith, uh, fellow initiate."
    "Sì, beh, che importa il nome/cosa c'è in un nome? Non perdere la fede, ehm, compagno iniziato".
    Idem come sopra, troppi pochi elementi per capire.

    4301 "I see. Very fortunate, indeed. I had some other questions..."
    "Capisco. Davvero molto fortunato. Avevo altre domande..."
    Ancora idem come sopra. Chi/che cosa è fortuito/fortunato? :scream:

    4311 "I must take my leave. Farewell."
    “Devo andare. Ci vediamo".
    Da confermare il "farewell" > ci vediamo. Altrimenti addio/arrivederci/a presto.

    4360 "Cell?"
    "Tomba/cellula/cella?"
    Contesto: chi dice cosa e in che situazione? Boh. Ricontrollare.

    4373 The zombie seems interested. "Yu in trouble? Wutt yu do?"
    Lo zombi sembra interessato. "Tu problima? Chi ha fattu tu?"
    Ok, questo è importante. Qui iniziano le stringhe della spia anarchica zombie "rumena", di cui ho reso il dialogo becero e sballato spostando quasi tutte le o > u e quasi tutte le e > i con un uso volutamente errato di infiniti, pronomi e complementi oggetto. L'idea dev'essere di un italiano rozzo e ricco di errori ma conunque comprensibile. A leggerlo magari sembra ostico, ma se provate a leggerlo a voce alta vi garantisco che rende benissimo... io l'ho fatto sentendomi un idiota - ma un idiota soddisfatto. Ditemi se come soluzione vi piace, altrimenti vi odio perché avrò una cinquantina di stringhe da revisionare xD

    4377 The zombie's looking at you like you're crazy. "Yu barmee?"
    Lo zombi ti guarda come se fossi un pazzo. "Tu scimu?"
    Decidere una traduzione univoca per “barmy” (slang, glossario).

    4394 He looks at you, then hisses and makes a shooing motion. "Addle-cuve! Idjit! Git awuh frum me, burk! Guh!"
    Ti guarda, e con un cenno e un fischio ti invita ad andare via. "Scimu cumi un rittili! Idiuta! Andari via, stupidu! Vah!"
    Decidere una traduzione univoca per “addle-cove” e rivedere in caso quell' "addle-cove" che è provvisorio (slang, glossario).

    4400 He seems frightened for a moment, then studies you and a sneer crawls across his face. "Yu spill th' dark on me, me spill dark on *yu.* I have friends hid heer, yu got *nubudy.* Yu not s'posd be heer. Duhstees kill yu. Me escape."
    Per un istante sembra spaventato. Poi mentre ti studia le sua labbra si increspano a formare un sogghigno. "Tu diri sigritu mi, iu diri sigritu *ti*". Iu amici nascusti qui, tu ha *nissunu*. Tu nu stari qui. Cini uccidunu. Iu fuggiri.
    Decidere una traduzione univoca per “spill the dark” (slang, glossario)

    4404 The zombie's eyes narrow, and he hisses at you. "Yu TRY n' put me in dead-book? I have frens hid heer, yu got *nubudy.* Yu tuch me, my frends kill YU."
    Gli occhi dello zombie si stringono, poi sibila. "Tu vuoli PRUVARI a uccidiri mi? Iu amici nascusti qui, tu ha *nissunu*. Tu tucchi mi, amici uccidunu TI".
    Decidere una traduzione univoca per “dead-book”: lasciare il riferimento a libro dei morti come metafora di uccidere, o eliminare traducendo esplicitamente con uccidere ma perdendo così il colore? (slang, glossario).

    4437 Hisses angrily. "Then wut yu *want,* burk?!"
    Sibila rabbiosamente. "Cusa ti *sirvi* allura, stupidu?!?"
    Decidere una traduzione univoca per “berk” (slang, glossario).

    4542 "Slumz ousside this place."
    "Oltri qui ci sunu BASSIFUNDI".
    Decidere una traduzione univoca per “slums”.

    4546 "He'z a Cullector. Bringz deaderz to Mortuaree, sellz 'em to Dustmen. Bringz LOT uf deaderz. Dushties not know where he getz deaderz. Think he'z puttin' berks in dead-book."
    "Lui Raccuglituri. Lui purta murti al Murtuari i li vindi a Cinirii. Purta MULTI murti. Cinirii nu sa duvi lui li prindi. Iu pinsu lui uccidi idiuti".
    Vedi sopra per “deader”, “berk” e “dead-book” (slang, glossario).

    4688 Morte sighs. "Look, chief... you gotta get your wits about you. You can't go around telling everybody the TRUTH all the time. We can't have every cony-catcher we meet taking us for marks, right?"
    Morte sospira. "Senti, capo... devi farti entrare in zucca un po' di buonsenso. Non puoi andare sempre in giro a dire a tutti la VERITÀ. Non possiamo permettere che ogni artista della fregatura/imbroglione/truffatore/ciarlatano che incontriamo ci prenda per polli/galline/gallinacei da spennare//giovani sprovveduti, giusto?"
    Decidere una traduzione univoca per “cony-catcher” e “mark(s)” (slang, glossario). Occhio che parla Morte, quindi qui possiamo/dobbiamo sbizzarrirci sul colore mantenendo il senso generale del discorso.

    4700 "He's saying this Pharod berk has been selling a lot of deaders... corpses... to the Dustmen. That's what Collectors do: they gather dead bodies and sell them to the Dustmen. Sounds like this Pharod's been selling so many deaders that the Dusties think he's been putting Hivers in the dead-book before their hour's up... y'know, killing people."
    "Dice che quest'idiota di Pharod ha venduto un sacco di iscritti nel libro dei morti... cadaveri... ai Cinerei. Tipico dei Raccoglitori: radunano salme e le vendono ai Cinerei. Questo Pharod pare aver venduto così tanti cadaveri che i Cinerei sospettano che abbia messo abitanti dell'Alveare nel libro dei morti prima che suonasse la loro ora... che li abbia uccisi, insomma".
    Vedi 4404 sul libro dei morti + deaders (slang, glossario).

    4711 "Stuwh vit, Murte-"
    "Smttl, Mrt-"
    Decidere una traduzione univoca per “stow it” > Smettila, piantala. (Qui TNO aveva le labbra cucite essendosi travestito da zombie, e Morte non la smetteva di parlare).

    4734 "Powers above! Our machinery is destroyed! Where'll the factol get the money to pay us now? It's a good thing we're devoted to the cause. Well, it's back to work for me... doubly hard, this time. Hell of a test, I say."
    "Per gli dei superni/esseri superiori/i poteri divini! I nostri macchinari sono distrutti! Come farà il factol/capo fazione a pagarci adesso? Per fortuna siamo tutti devoti alla causa. Beh, significa lavoro per me... lavoro duro e raddoppiato stavolta. Una prova infernale, direi".
    Qui parla uno dei Godsmen. Decidere una traduzione univoca per “powers” (dei, entità superiori) e “factol” (capo fazione) (slang, glossario). Vorrei lasciare factol, ma solo se c'è nel dialogo un'opzione del tipo "che cos'è un factol?" di modo che il giocatore sia informato. Altrimenti possiamo includerla noi nel discorso... sarà una piccola aggiunta ma ci permetterà di avere lo stesso risultato di colore. Ad esempio "Come farà il capo fazione, il nostro factol, a pagarci ora?"... che ne dite?

    4738 "So you're investigating the murder, eh? I can't say I was too sorry to see that bastard taken down, but then, there wasn't anyone who didn't have it in for that bubber. Where should you look? I don't know."
    "Allora, stai facendo indagini sull'assassinio, eh? Non posso dire di essere troppo dispiaciuto per la morte di quel bastardo, alla fine tutti avevano un motivo per far fuori quell'ubriacone. Dove dovresti cercare? Non lo so".
    Decidere una traduzione univoca per “bubber” > ubriacone, sbevazzone.

    4743 "Yeah, well..." The smith looks around furtively. "Your best bet might be to start with the supervisor. She looks a little piqued these days. I don't think she did it, but I think she might have an idea who did."
    "Sì, beh..." Il fabbro si guarda intorno con circospezione. "La tua mossa migliore potrebbe essere iniziare con la supervisora. Sembra un po' seccata ultimamente. Non penso sia stata lei, ma credo abbia un'idea di chi può essere stato".
    Impostare un sinonimo femminile decente di "supervisora", che come traduzione fa sudare fango e defecare schegge di legno. Non me ne viene una, ragazzi aiutatemi :(

    4753 "You can usually find her down by the clerk's office... watching us. Hells, I guess it's her job, but I can be trusted to do it."
    "Di solito la trovi giù ALL'UFFICIO DEGLI IMPIEGATI... a controllarci. Diavolo, immagino sia il suo lavoro, ma potrei farlo anch'io".
    Decidere una traduzione univoca per “clerk’s office”.

    4782 "What I'm saying is that you should talk t' one of the factotums through that door over in the east wall - they've got nothing better to do with their time. I have. Good day."
    "Quello che sto dicendo è che dovresti parlare con uno dei membri più esperti attraverso quella porta nel muro est - loro non hanno niente di meglio da fare col loro tempo. Io sì. Buona giornata".
    Decidere una traduzione univoca per “factotum”. (slang, glossario).

    4813 Iron Ore
    Minerale di Ferro
    Confermare: Minerale di Ferro o semplicemente Ferro?

    4823 Copper-Eyes Dead Contract
    Contratto di Morte di RAMIRIDE
    Decidere una traduzione univoca per Copper-Eyes > Occhi-di-Rame, Ramiride, Ramocchio (LOL).

    4841 UNFOLDING PORTAL
    PORTALE IN APERTURA
    Decidere una traduzione univoca per Unfolding Portal.

    4845 POOR QUALITY SLEDGEHAMMER
    Damage: 2-7 Crushing
    Speed: 8
    Proficiency: Clubs
    Usable only by Fighters

    MARTELLO DI BASSA QUALITÀ
    Danno: 2-7 Schiacciamento
    Fattore-Velocità: 8
    Competenze: Mazze
    Usabile solo dai Guerrieri

    Da confermare i termini di template (crushing, clubs, speed, più giù piercing, slashing, ecc).

    4846 HIGH QUALITY SLEDGEHAMMER
    Damage: 1-10 Crushing

    MARTELLO DI ALTA QUALITÀ
    Danno: 1-10 Schiacciamento

    Da confermare.

    4847 HIGH QUALITY STILETTO
    Damage: 1-4 Piercing
    Proficiency: Edged

    STILETTO DI ALTA QUALITÀ
    Danno: 1-4 Perforante
    Competenze: Armi affilate

    Da confermare.

    4849 ANTLER AXE
    Damage: 2-7 Slashing
    Proficiency: Axes

    ASCIA DI CORNO DI CERVO
    Danno: 2-7 Tagliente
    Competenze: Asce
    Da confermare.

    4850 COBBLESTONE
    CIOTTOLO/SASSO/PIETRA?
    Da confermare.

    4919 "I awoke on one of the slabs in your preparation room."
    "Mi sono svegliato su un tavolo nella vostra camera di preparazione".
    Decidere una traduzione univoca per slabs > tavolo, tavolo operatorio, tavolo chirurgico.

    4946 "I do not know, but she has been here for quite some time. Her father might know what befell her... he visits here from his offices in the Upper Ward frequently. It was his wish that she be placed in the memorial hall here."
    "Non saprei, è qui da un bel po' di tempo. Suo padre potrebbe sapere cosa le è accaduto... viene a visitarla molto spesso dal suo ufficio nella UPPER WARD. È per sua volontà che Deionarra è stata sepolta nella sala commemorativa qui".
    Decidere una traduzione univoca per Upper Ward che manca ancora in lista - Quartieri alti? Distretto alto? Distretto nobiliare mi sembra un po' troppo spinto e parzialmente fuori luogo.

    Uff, ho finito :sweat: A voi la parola, giovani marmotte.

  • AedanAedan Member, Translator (NDA) Posts: 8,243
    Rispondo a un po' dei tuoi dubbi.
    Maroc said:

    3992 "Greetings."
    "Salve/Ciao/Salute".

    Salve.
    Maroc said:

    Idem come sopra, per "let's get out of here".

    Fammi capire bene - vuoi uniformare la battuta per le volte in cui viene detta dal medesimo PNG o su tutto il documento?
    Maroc said:

    Decidere una traduzione univoca per "Bite".

    Morso.
    Maroc said:

    4148 "Call your friends, Dustie... I look forward to meeting them."
    "Chiama i tuoi amici, Cine... non vedo l'ora di incontrarli".
    Confermiamo il diminutivo Dustie > Cine?

    Mi piace molto!
    Maroc said:

    4183 Poooooo
    Poooooo
    Contesto: totalmente assente. È la a stringa più LOL di tutto Torment.

    Lascia così com'è :)
    Maroc said:

    4202 Qui ho accorciato volutamente la traduzione visto e considerato che tanto il senso rimane uguale. Vi va bene la scorciatoia o volete più lunghezza?

    Ok per la versione accorciata.
    Maroc said:

    4236 CON HP Bonus/Level
    Bonus PF/Livello (Costituzione) oppure Punti Ferita Bonus/Livello (Costituzione).
    Anche qui cercavo una soluzione il più corta possibile, questo va nella scheda del PG quindi è opportuno essere concisi.

    Io lascerei Bonus PF CON per Livello.
    Maroc said:

    4311 "I must take my leave. Farewell."
    “Devo andare. Ci vediamo".
    Da confermare il "farewell" > ci vediamo. Altrimenti addio/arrivederci/a presto.

    Dipende. A seconda del contesto, si valuta quale traduzione adottare. Direi di uniformare solo le ricorrenze di dialogo in dialogo.
    Maroc said:

    4373 Ok, questo è importante. Qui iniziano le stringhe della spia anarchica zombie "rumena", di cui ho reso il dialogo becero e sballato spostando quasi tutte le o > u e quasi tutte le e > i con un uso volutamente errato di infiniti, pronomi e complementi oggetto. L'idea dev'essere di un italiano rozzo e ricco di errori ma conunque comprensibile. A leggerlo magari sembra ostico, ma se provate a leggerlo a voce alta vi garantisco che rende benissimo... io l'ho fatto sentendomi un idiota - ma un idiota soddisfatto. Ditemi se come soluzione vi piace, altrimenti vi odio perché avrò una cinquantina di stringhe da revisionare xD

    E' perfetto ed esilarante. Continua così ;)
    Maroc said:

    4404 Decidere una traduzione univoca per “dead-book”: lasciare il riferimento a libro dei morti come metafora di uccidere, o eliminare traducendo esplicitamente con uccidere ma perdendo così il colore? (slang, glossario).

    Va lasciato.
    Maroc said:

    4542 Decidere una traduzione univoca per “slums”.

    Bassifondi.
    Maroc said:

    4753 Decidere una traduzione univoca per “clerk’s office”.

    Confermo ufficio degli impiegati.

    4813
    Maroc said:

    Confermare: Minerale di Ferro o semplicemente Ferro?

    Ferro.
    Maroc said:

    4823 Copper-Eyes

    Avevamo deciso per Occhi-ramati.

  • rede9rede9 Member, Translator (NDA) Posts: 1,815
    edited July 2017
    Maroc said:

    Voglio farti capire il mio ragionamento. Torniamo un momento ai miei punti del romanzetto.

    Mi dispiace che la mia proposta sia così polemogena. Essendoci il vaglio del potere discrezionale assoluto di @Aedan pensavo fosse anodino farla.
    Maroc said:


    1) Fonti di traduzione: il glossario, che è la nostra fonte NUMERO UNO, dice che cutter è un "COMPLIMENTARY term" che suggerisce "resourcefulness" o "daring". Ed è l'opposto di "cutter". Quindi: un termine positivo, opposto di un insulto (quindi una lode) che indica la varietà di risorse o perlomeno l'audacia di una persona.

    Bulinare significa "fare un'incisione di precisione", Garrick è più inutile di Jaheira e Yxunomei porta la quarta... Ok, informazioni utili, ma alla fine di tutto cosa c'entra tutto questo con il significato Tormentesco di "cutter", che non ha NULLA a che vedere con l'azione dell'incisione in sè? Se non mi credi guarda il glossario. Di tagli o incisioni non ce n'è manco l'ombra.
    Tra l'altro, che cosa intendi con raffinatezza implicita?

    Pure io sono partito dal glossario. Cutter è un complimento. Tutti d'accordo.
    Ma il significato non è immediato per un inglese, bensì metaforico: "RICCO di risorse" in inglese è reso con "RITAGLIATO" ed io ho proposto di renderlo "INCISO con MAESTRIA".
    Maroc said:


    3) Traduzione comprensibile, motivata e ragionata: per me, forzare in "bulinato" tutte queste sfumature di significato, elevandolo a lode e dando per scontato che venga capito al volo francamente è un rischio che come traduttore non correrei mai. Ma volendo, soprassediamo e andiamo ancora avanti ad inserire il termine immaginando di essere tutti unanimente d'accordo. Peccato che ci sia sempre il pubblico da tenere in considerazione, cioè i GIOCATORI! Per quanto i giocatori provengano da background culturali e abbiano età e interessi assai differenti, dubito altamente che tutti conoscano Kant così a fondo da poter cogliere immediatamente la tua traduzione di "bulinato" (e qui sottoscrivo in pieno il punto di vista di @Sharsek).

    Ma io sto proprio dicendo che l'originale inglese è fatto apposta per non essere capito al volo e che la traduzione deve fare altrettanto!
    Il mio principio è che: Il giocatore inglese sta di fronte a cutter come il giocatore italiano sta di fronte a bulinato!
    I giocatori non devono cogliere immediatamente la mia traduzione di "bulinato"!
    Ho fatto una semplice proporzione: Cutter : resourcefulness :: Bulinato : ricco di risorse
    Maroc said:

    Troviamo un'alternativa meno spinosa, no?

    Io ho sottoposto una proposta a vaglio assoluto di @Aedan e finora non vedo controproposte (a parte i tuoi scafato, navigato).

    Ne vuoi un altra?
    Rendiamo berk con BIDIMENSIONALE e cutter con TRIDIMENSIONALE, onde: berk = Sagoma/Superficiale; cutter=Figurino/Profondo.

    Un'altra proposta ancora: berk = irresoluto; cutter=risoluto.

    Comunque riuscire a mantenere la metafora TAGLIENTE mi pareva il maggior SUCCESSO. Cosa ne pensa @Aedan ?

  • Anna_SomniarAnna_Somniar Member, Translator (NDA) Posts: 65
    edited July 2017
    Grazie @Maroc! :blush:
    Maroc said:

    4115 Curious Ironwork
    Strano oggetto in ferro
    Vedere se qualcun altro ha già tradotto Curious Ironwork e nel caso allineare (è l'oggetto che, una volta identificato, diventa > UNFOLDING PORTAL).

    Uniformiamo anche la traduzione della descrizione? La mia è questa:

    STRANO OGGETTO IN FERRO
    Peso: 10

    Questo è un luccicante pezzo di metallo filigranato che hai raccolto nella Grande Fonderia. Sembra quasi translucido, con spuntoni affilati lungo i bordi. Non hai idea di cosa farne al momento, ma deve essere importante se hai deciso di conservarlo.
    Maroc said:

    4135 "If you're going to rattle your bone-box with Dusties, leave me outta it. Me and them aren't gonna be best bloods... and you shouldn't try and be family with them either. They'd sooner torch or bury you than bend an ear. Don't be barmy; let's just get out of here."
    "Se stai per far sferragliare la tua scatola cranica con i Cinerei non voglio essere coinvolto. Tra me e loro non corre buon sangue... e neanche tu dovresti cercare di entrare nella loro allegra famigliola. Ti brucerebbero o ti seppellirebbero anziché rompersi l'anima/le scatole. Non essere sciocco; leviamo le tende/Alziamo i tacchi/Svignamocela da qui".
    Decidere una traduzione univoca per “bone-box”, “barmy” e “let’s just get out of here”. Considerare che qui parla Morte, che ha un colore tutto suo (slang, glossario).

    Anche io avevo questa stringa, molto colorita la tua traduzione, mi piace! L'unico dubbio che ho è su "bend an ear".

    Io avevo tradotto come: "ti brucerebbero o seppellirebbero prima ancora stare a sentire quello che hai da dire."

    Poiché ho trovato che "bend an ear" ha il significato di "to listen attentively", diverso quindi da "bend someone's ear" che significa "to bore, to talk to someone, perhaps annoyingly".

    Propongo anche un'altra traduzione per:
    "If you're going to rattle your bone-box with Dusties, leave me outta it."
    "Se hai intenzione di sbatacchiare la dentiera con i Cinerei, lasciamene fuori."
    Maroc said:

    4298 "Yeah, well... what's in a name? Keep the faith, uh, fellow initiate."
    "Sì, beh, che importa il nome/cosa c'è in un nome? Non perdere la fede, ehm, compagno iniziato".
    Idem come sopra, troppi pochi elementi per capire.

    Ti allego un'immagine delle mie stringhe da cui si può capire un po' il contesto.
    Praticamente (forse) il protagonista si trova a parlare con un Cinereo che comincia a fargli delle domande, chiedendogli chi sia. Il protagonista comincia a dare delle risposte vaghe/scuse, tra queste alcune risposte riguardo al suo nome (leggendo le stringhe ti sarà chiaro).




    Avevo tradotto con "In fondo... che cos'è un nome?" (immaginando un riferimento Shakespeariano a "What's in a name?" in Romeo e Giulietta...?) :no_mouth:


    Molto divertente come hai tradotto i dialoghi della zombi rumena :joy:
    Solo una cosa, sicuramente per una mia mancanza, non ho capito perché hai reso "Addle-cuve!" con "Scimu cumi un rittili!"
    Maroc said:

    4743 "Yeah, well..." The smith looks around furtively. "Your best bet might be to start with the supervisor. She looks a little piqued these days. I don't think she did it, but I think she might have an idea who did."
    "Sì, beh..." Il fabbro si guarda intorno con circospezione. "La tua mossa migliore potrebbe essere iniziare con la supervisora. Sembra un po' seccata ultimamente. Non penso sia stata lei, ma credo abbia un'idea di chi può essere stato".

    "supervisor" -> "soprintendente"?
    Maroc said:

    4782 "What I'm saying is that you should talk t' one of the factotums through that door over in the east wall - they've got nothing better to do with their time. I have. Good day."
    "Quello che sto dicendo è che dovresti parlare con uno dei membri più esperti attraverso quella porta nel muro est - loro non hanno niente di meglio da fare col loro tempo. Io sì. Buona giornata".
    Decidere una traduzione univoca per “factotum”. (slang, glossario).

    "factotum" -> "faccendiere"?

    Post edited by Anna_Somniar on
  • rede9rede9 Member, Translator (NDA) Posts: 1,815
    edited July 2017
    Maroc said:


    4202 You have not spent all of your character points; however, you can spend them later on when your character levels up. Are you sure you want to accept this character?
    Non hai usato tutti i punti; potrai distribuirli più avanti, o quando il tuo personaggio raggiunge un nuovo livello. Vuoi comunque proseguire?
    Qui ho accorciato volutamente la traduzione visto e considerato che tanto il senso rimane uguale. Vi va bene la scorciatoia o volete più lunghezza?

    Io non ometterei quel "however", e poi perché hai messo quella "o" come se ci fosse un'alternativa mentre l'inglese indica il modo ESATTO?
    Non hai usato tutti i punti; MA potrai SEMPRE distribuirli più avanti TOSTOCHÉ quando il tuo personaggio raggiunge un nuovo livello.

    Maroc said:

    4782 "What I'm saying is that you should talk t' one of the factotums through that door over in the east wall - they've got nothing better to do with their time. I have. Good day."
    "Quello che sto dicendo è che dovresti parlare con uno dei membri più esperti attraverso quella porta nel muro est - loro non hanno niente di meglio da fare col loro tempo. Io sì. Buona giornata".
    Decidere una traduzione univoca per “factotum”. (slang, glossario).

    "factotum" -> "faccendiere"?
    In Final Fantasy è tradotto con tuttofare.


    Anna_Somniar
Sign In or Register to comment.